ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Ligue 1, il punto dopo la 3ª: Neymar, Parigi è già ai suoi piedi; primi squilli di Nizza e Ranieri
Ligue 1, il punto dopo la 3ª: Neymar, Parigi è già ai suoi piedi; primi squilli di Nizza e Ranieri
Neymar Psg-Tolosa, Ligue 1. lequipe.fr

Ligue 1, il punto dopo la 3ª: Neymar, Parigi è già ai suoi piedi; primi squilli di Nizza e Ranieri

Sempre più nel segno di Neymar: nella 3ª di Ligue 1 l’ex Barça si piglia tutta la scena e il cuore dei parigini nel 6-2 al Tolosa. Prime vittorie per Balotelli e Nantes.

NEYMAR, ESORDIO DA FAVOLA AL PARCO DEI PRINCIPI. Fa tutto lui: destro, sinistro, pali, gol, assist: Neymar si è definitivamente preso il cuore di tutta Parigi. La sua prima al Parco dei Principi, in uno stadio emozionato per le vittime dei recenti attentati in Catalogna, è una favola di assoluto livello.

Il brasiliano rimette le cose a posto dopo il sorprendente vantaggio del Tolosa con Gradel: dapprima Neymar segna in comodo tap-in l’1-1, poi offre a Rabiot la rete del sorpasso. Che nel secondo tempo diventa una carneficina per i malcapitati ospiti: l’asso brasiliano ex Barça strappa applausi con progressioni e dribbling a non finire, si guadagna il rigore del 3-1 calciato in modo vincente da Cavani (dopo l’espulsone sciocca di Verratti e prima del nuovo accorciamento del Tolosa con Jullien); dopo il 4-1 firmato Pastore O’Ney sale di nuovo in scena con l’assist al bacio per la sforbiciata di Kurzawa e con la sua seconda rete personale, dribbling in area su cinque avversari e infilata a Lafont per il 6-2 finale.

Insomma, un gran mal di testa per il Tolosa e un visibilio per la folla parigina: Unai Emery ringrazia e il suo Psg vola in testa alla Ligue 1 a punteggio pieno col Monaco e il Saint-Etienne.

NIZZA, FINALMENTE! Alla terza giornata arriva il primo successo in questa Ligue 1 per il Nizza, domani avversario del Napoli nel ritorno dei playoff di Champions League: gli Anglois si godono la prima di Snejider, in campo per 80’, e il ritorno in campo di Balotelli, superando infine 2-0 il Guingamp e dando segnali alla squadra di Sarri per la gara di domani. I due grandi della rosa rossonera fanno qualche movimento importanti, ma i gol decisivi li segnano Plea e Walter.

NANTES, PRIMA GIOIA PER RANIERI. Vince per la prima volta in questa stagione anche il Nantes: i Canarini di Claudio Ranieri ottengono i primi tre punti pesanti, soffrendo ma vincendo alla fine 1-0 sul Troyes nonostante l’espulsione di Awaziem al 34’ del primo tempo. Stavolta però i gialloverdi non imbarcano e meritano tutto il successo, siglato da Sala al 36’ della ripresa.

VERTS À L’ATTAQUE. A punteggio pieno in testa alla Ligue 1 c’è ancora il Saint-Etienne: al Geoffroy Guichard i Verts di Oscar Garcia strapazzano 3-0 la neopromossa Amiens con Bamba e doppio Dabo.

Da segnalare pure la prima sconfitta del Loco Bielsa: 0-2 dal Caen. Quattro i pareggi: 1-1 del Marsiglia di Garcia al Velodrome con l’Angers; stesso risultato fra Montpellier e Strasburgo, 1-1 del Digione a Rennes e altro 1-1 del Bordeaux all’OL Parco negli ultimi due minuti. Da segnalare, per il Lione, un gol fantastico del capitano Fekir: rasoiata terra-aria pochi centimetri dopo il centrocampo e gol che farà storia!


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*