ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A, 2ª giornata: anteprima Roma-Inter
Serie A, 2ª giornata: anteprima Roma-Inter
26.02.2016 - Milano Serie A 2016/17 - 26a giornata - Inter-Roma nella foto: Luciano Spalletti allenatore della Roma

Serie A, 2ª giornata: anteprima Roma-Inter

Eccolo qui, il primo big match della Serie A 2017/18: alle 20.45 in programma Roma-Inter. Sarà il ritorno speciale di Spalletti nel suo ex Olimpico.

Gli occhi di tutto l’Olimpico saranno ovviamente per i 22 in campo, ma anche se non soprattutto per Luciano Spalletti: l’attuale tecnico dell’Inter torna nella Capitale e si ritroverà di fronte la sua ex Roma, lasciata in estate dopo un anno e mezzo fra alti e bassi che l’anno scorso sono coincisi con un’annata fra inquietudini e record. Il tecnico di Certaldo ha infatti regalato ai giallorossi il record di punti in campionato,  la tifoseria però non gli ha perdonato la gestione del caso Totti, additandolo come unico colpevole: fatto questo che ha finito per incrinare i rapporti con tutta la piazza.

Una piazza che ora ha trovato il nuovo condottiero in Eusebio Di Francesco, chiamato dal nuovo d.s. Monchi per tenere la Roma ad alti livelli in Italia e in Europa. Il precampionato e l’esordio in Serie A della Roma non sono certo stati entusiasmanti ma ora i giallorossi vogliono regalare la prima gioia stagionale al proprio pubblico in una stagione che dovrà essere di esplorazione e di conferma.

Spalletti dal canto suo torna da avversario e con l’entusiasmo a mille messo nel motore: la sua Inter ha vinto e convinto contro la Fiorentina e vuole continuare sulla strada del riscatto per tornare a calcare il palcoscenico europeo.

Sul capitolo formazioni, Di Francesco predica calma attorno alla sua creatura: ci vorrà tempo per rodare i meccanismi della nuova Roma anche se tutto il popolo giallorosso scalpita. Di Fra dovrà far fronte all’assenza di Bruno Peres: il brasiliano dovrebbe essere rimpiazzato dall’impiego di Manolas sulla destra, con Juan Jesus dirottato centrale con Fazio, anche se sono in rialzo le quotazioni del messicano Hector Moreno; il match-winner di Bergamo Kolarov certo del suo posto dall’altra parte. Confermati tutte le pedine negli altri reparti: Nainggolan, Strootman e De Rossi a centrocampo; Perotti e Defrel di banda rispetto a Dzeko in attacco.

Dall’altra parte Spalletti non si discosterà troppo dalla bella Inter che ha strapazzato la Fiorentina. Ancora D’Ambrosio e Nagatomo sugli esterni, con la coppia centrale Skriniar-Miranda. A centrocampo in quattro si giocano tre maglie: favoriti per essere titolari Vecino e Gagliardini al centro e Borja Valero – non Joao Mario – come trequartista alle spalle di Icardi e al fianco di Candreva e Perisic.

DIRETTA TV. Roma-Inter sarà trasmessa da Sky Sport sui canali Sky Sport 1 e Sky Calcio 1; su Mediaset Premium sul canale Premium Sport.

PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-3-3): Alison; Manolas, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Defrel, Dzeko, Perotti. Allenatore: Eusebio Di Francesco

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Skriniar, Nagatomo; Gagliardini, Vecino; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi. Allenatore: Luciano Spalletti


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*