ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Russia 2018, scatta l’ora X: c’è Spagna-Italia! Azzurri chiamati all’impresa
Russia 2018, scatta l’ora X: c’è Spagna-Italia! Azzurri chiamati all’impresa

Russia 2018, scatta l’ora X: c’è Spagna-Italia! Azzurri chiamati all’impresa

L’ora della verità è arrivata: sabato 2 settembre, alle ore 20.45 (diretta Rai 1) sarà la volta di Spagna Italia, match valido per le qualificazioni ai Campionati Mondiali di Russia 2018. Un incontro da dentro o fuori, o quasi: al Santiago Bernabeu di Madrid, lo stadio del mitico trionfo iridato del 1982, servirà l’impresa agli azzurri per balzare in testa al primo posto nel girone, l’unico che qualifica di diritto alla fase finale della manifestazione iridata senza passare per il rischiosissimo play off.

Attualmente le due squadre hanno gli stessi punti in classifica, ma la differenza reti ci penalizza sensibilmente: occorre vincere, pertanto, facendo poi lo stesso negli ultimi due impegni ufficiali rimasti. Soltanto una volta l’Italia riuscì a vincere in casa della Spagna: era il lontano 27 marzo 1949, quando i nostri rappresentanti si imposero per 3-1. La nazionale iberica, per giunta, non ha mai perso un match casalingo nell’intera storia delle qualificazioni mondiali: due dati che paiono sufficienti per far capire ciò che attende i ragazzi di Giampiero Ventura.

Ma il commissario tecnico azzurro è carico e vuole continuare sulla striscia positiva di quest’ultimo anno: dopo la sconfitta subita all’esordio contro la Francia, sono arrivati sette successi e due pareggi. “Sono contento di potermi giocare questa partita”, le parole del tecnico ligure, che si dice “convinto che ci siano i presupposti per fare qualcosa di sorprendente“. Neppure il collega spagnolo Lopetegui vuole sottovalutare nessuno e sa bene che serve la miglior Spagna per batterci perché in match del genere i nostri sanno sempre esaltarsi e rendere cara la pelle.

Vien da sé che ogni ct manderà in campo le migliori formazioni possibili. Sarà un 4-2-4 il modulo scelto da Ventura, con il poker Candreva – belotti – Immobile – Insigne deputato a bucare la porta avversaria. David Silva, Asensio e Isco è invece il tridente offensivo messo in campo dalle Furie Rosse. Ecco le formazioni delle due squadre:

SPAGNA (4-3-3): De Gea; Carvajal, Piqué, Sergio Ramos, Jordi Alba; Koke, Busquets, Iniesta; David Silva, Asensio, Isco.
ITALIA (4-2-4): Buffon; Darmian, Barzagli, Bonucci, Spinazzola; De Rossi, Verratti; Candreva, Belotti, Immobile, Insigne.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*