ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Arnaud Démare vince la Brussels Cycling Classic 2017
Arnaud Démare vince la Brussels Cycling Classic 2017

Arnaud Démare vince la Brussels Cycling Classic 2017

È Arnaud Démare il vincitore della Brussels Cycling Classic 2017: l’antica classica del calendario europeo si conclude ancora una volta allo sprint, dove a prevalere è l’atleta in forza alla FDJ, abile a porre la propria ruota davanti a quella dello sloveno Marko Kump (UAE Team Emirates) e del tedesco Andre Greipel (Lotto Soudal).

Una delle nobili decadute del ciclismo mondiale giunge all’edizione numero 97: risale al lontano 1893 la prima edizione di quella che fino a qualche anno fa era conosciuta come Parigi-Bruxelles. Oggi si corre interamente in territorio belga: 201.3 km da affrontare con tredici cotes che assai di rado inficiano sulla disputa tra ruote veloci.

Poco dopo la partenza si forma una fuga composta da quindici elementi: Brian Van Goethem, Pim Ligthart e Jesper Asselman (Roompot), Dimitri Peyskens (WB Veranclassic Aqua Project), Patryk Stosz (CCC Sprandi), Sander Cordeel (Veranda’s Willems-Crelan), Stepan Kuriyanov (Gazprom-RusVelo), Mathias Brändle (Trek-Segafredo), Tiesj Benoot e Sean De Bie (Lotto Soudal), Geoffrey Soupe (Cofidis), Marcus Burghardt (Bora-Hansgrohe), Nans Peters e Olivier Le Gac (Ag2R La Mondiale), Truls Korsaeth (Astana), Jasper Asselman.

Riusciti a superare indenni le piccole asperità altimetriche, i fuggitivi non possono evitare il ritorno del gruppo guidati dalle squadre degli sprinter. Unico a resistere è l’austriaco Brandle, che resta al comando fino a un chilometro e mezzo all’arrivo. A questo punto è volata: a quasi due mesi dalla vittoria in una tappa del Tour de France, torna ad alzare le braccia al cielo Arnaud Démare, che batte Marko Kump e Andre Greipel.

Non male gli italiani: tra i primi dieci classificati si piazzano Riccardo Minali (Astana), Marco Canola (Nippo-Vini Fantini), Manuel Belletti (Wilier-Selle Italia) e Davide Martinelli (Quick Step Floors), che occupano le posizioni dal settimo al decimo posto. I nostri stanno andando forte in questo periodo e questa è la conferma.

Ordine d’arrivo:

1 Arnaud Démare (FDJ) FRA
2 Marko Kump (UAE Team Emirates) SLO
3 André Greipel (Lotto Soudal) GER
4 Kenny Dehaes (Wanty-Groupe Gobert) BEL
5 Jasper Stuyven (Trek-Segafredo) BEL
6 Jasper De Buyst (Lotto Soudal) BEL
7 Riccardo Minali (Astana) ITA
8 Marco Canola (Nippo-Vini Fantini) ITA
9 Manuel Belletti (Wilier Triestina-Selle Italia) ITA
10 Davide Martinelli (Quick-Step Floors) ITA


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*