ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > US Open 2017: Rafa, Roger… e il grande ritorno di Delpo
US Open 2017: Rafa, Roger… e il grande ritorno di Delpo

US Open 2017: Rafa, Roger… e il grande ritorno di Delpo

Gli US Open 2017 riabbracciano Juan Martin Del Potro: il tennista argentino, vincitore a Flushing Meadows in quella meravigliosa annata 2009, è tra gli otto migliori del quarto Slam stagionale di scena sul cemento di New York. Con lui, anche i due favoritissimi Rafael Nadal e Roger Federer.

Non hanno problemi le due più alte teste di serie a passare il turno. Rafael Nadal si mostra in splendida forma e liquida con un perentorio 62 64 61, in poco più di un’ora e mezza di gioco, l’ucraino Alexander Dolgopolov: per il mancino di Manacor si tratta del cinquantesimo successo nella Grande Mela e il ritorno ai quarti a quattro anni di distanza dall’ultima volta.

Tiene il passo Roger Federer. Superate le fatiche dei primi due turni, superati entrambi al quinto set, lo svizzero mette il piede sull’acceleratore e al terzo turno come agli ottavi si sbarazza dei suoi rivali. L’ultimo a cedere ai colpi del campione elvetico è il tedesco Philipp Kohlschreiber, che si arrende con il punteggio di 62 62 75. Nel suo caso si tratta del match numero 79 vinto nel torneo.

Chi sarà il suo prossimo avversario? Il redivivo Juan Martin Del Potro, protagonista di una grandissima vittoria contro l’austriaco Dominic Thiem. Sembrava tutto perso per il gigante di Tandil dopo essere andato sotto per due set a zero, con la febbre impossessatasi del suo corpo, ma ecco giungere l’inattesa rimonta, che si completa con il punteggio di 16 26 61 76 (1) 64. Ora il grande match contro Roger, la rivincita di quella splendida finale di otto anni fa andata sorprendentemente appannaggio dell’argentino.

L’ultimo a centrare i quarti del Major è il diciannovenne russo Andrey Rublev, che dopo aver fatto fuori il bulgaro Grigor Dimitrov, elimina anche il belga David Goffin per 75 76(5) 63 in due ore di gioco. Sarà lui il prossimo sfidante di Nadal.

Nadal-Rublev e Federer-Del Potro: questi i quarti maschili.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*