ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > EuroBasket 2017, ultima giornata gruppi C e D: Spagna e Serbia confermano il dominio
EuroBasket 2017, ultima giornata gruppi C e D: Spagna e Serbia confermano il dominio
Lettonia EuroBasket 2017. fiba.basketball

EuroBasket 2017, ultima giornata gruppi C e D: Spagna e Serbia confermano il dominio

EuroBasket 2017, completati pure i gruppi C e D dominati rispettivamente da Spagna e Serbia. Avanzano fra le altre Croazia, Montenegro e Lettonia.

GRUPPO C – CLUJ-NAPOCA

Croazia, Repubblica Ceca, Spagna, Montenegro, Romania, Ungheria

Giovedì 7 settembre

ore 13.30 Rep. Ceca – Croazia 69-107

ore 16.15 Ungheria – Spagna 64-87

ore 19.45 Montenegro – Romania 86-69

La corazzata spagnola targata Scariolo chiude come preventivato a punteggio pieno, anche contro l’Ungheria reduce da due vittorie storiche che le consentiranno di accedere alla fase finale. La Roja si diverte, dominando con 49 rimbalzi, 26 assist e il 42% dall’arco e chiudendo 87-64. Pau Gasol è uomo da 20 punti, Hernangomez e Rodriguez chiudono con 15 punti.

La Croazia strapazza invece la già eliminata Repubblica Ceca: Bogdanovic e compagni vanno in tripla cifra fermandosi sul 107-69. Nella squadra di Petrovic il protagonista è proprio la guardia degli Indiana Pacers, 25 punti con 10 tiri e 4/4 da tre. Bene anche Saric autore di 18 punti e Buva 13. Ai cechi non basta Auda da 19 punti; decisamente deludente invece Satoransky, 2 punti: per loro EuroBasket 2017 finisce qui.

L’altra balcanica del gruppo, il Montenegro, centra la terza vittoria e il 3° posto: contro la Romania, peggior attacco di EuroBasket 2017 con 63.2 partita, bastano 12 triple e 25 assist complessivi. Fra i montenegrini Djurisic 14, Radoncic, Dubljevic 13.

CLASSIFICA: Spagna 10 (+146), Croazia 8 (+61), Montenegro 6 (+11), Ungheria 4 (-35), Rep. Ceca 2 (-85), Romania 0 (-98)

 

GRUPPO D – ISTANBUL

Gran Bretagna, Russia, Serbia, Lettonia, Turchia, Belgio

Giovedì 7 settembre

ore 13.30 Russia – Gran Bretagna 82-70

ore 16.15 Belgio – Serbia 54-74

ore 19.45 Lettonia – Turchia 89-79

La Serbia di Sasha Djordjevic passa per prima del gruppo grazie alla classifica avulsa. Nel 74-54 al Belgio (+20 toccato già a fine terzo quarto sul 56-36) a dominare è di nuovo il gigante Marjanovic, 22 punti e 7 rimbalzi.

Seconda per una peggiore differenza punti è la Lettonia, una delle squadre più interessanti nel lotto rimasto di EuroBasket 2017. I baltici battono la Turchia 89-79 grazie a uno straripante Porzingis da 28 punti. Agli anatolici non bastano Mahmutoglu da 19 punti, Osman ultimo a mollare con 24 punti ed Erden da 10.

La Russia liquida la Gran Bretagna con qualche ambascia, 82-70 dopo la rimonta britannica che a tre dalla fine aveva portato Clark a segnare il -1 sul 68-67; per la squadra di Bazarevich però c’è uno Shved portentoso, 30 punti di cui 8 consecutivi con due triple decisive per il break che regala ai russi il terzo posto del girone.

CLASSIFICA: Serbia 8 (+47)*, Lettonia 8 (+48), Russia 8 (+12), Turchia 4 (+8), Belgio 2 (-57), Gran Bretagna 0 (-58)

*: la parità tra Serbia, Lettonia e Russia è stata risolta con gli scontri diretti e la differenza canestri negli scontri diretti: Serbia 1-1 +7, Lettonia 1-1 +5, Russia 1-1 -12.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*