ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Giro di Danimarca 2017, buona la prima per Pedersen
Giro di Danimarca 2017, buona la prima per Pedersen

Giro di Danimarca 2017, buona la prima per Pedersen

Doveva essere subito volata al Giro di Danimarca 2017, ma così non è stato: ad imporsi nella prima tappa della breve corsa scandinava è Casper Pedersen, atleta in forza alla Giant – Castelli, che allunga nel finale e riesce ad anticipare il gruppo principale, impadronendosi della prima maglia di leader della classifica generale.

È la Frederiksberg – Kalundborg, di 176 km, la frazione inaugurale dell’ultima gara a tappe posta in calendario prima dei Mondiali su strada di Bergen, nella vicina Norvegia. Da affrontare, quest’oggi, un tratto in linea di 161 km ed un circuito finale di cinque chilometri da ripetere per tre volte.

Tutta pianura, ovviamente, ma ciò non basta per scongiurare gli attacchi. Già poco dopo la partenza fuoriescono dal plotone in sei: Florian Maitre (Direct Energie), Nicklas Bøje (Team Giant – Castello), Mathias Krigbaum (ColoQuick Cylt), Mathias Bregnhøj (BHS – Almeborg Bornholm), Andreas Kron (Riwal Platform Cycling Team) e Silas Zacharias Clemmesen (Danimarca).

Di cinque minuti il loro vantaggio massimo, poi, a 80 km alla conclusione, accade un imprevisto: i battistrada sbagliano strada, così gli organizzatori decidono di sospendere la corsa permettendo a costoro di riportarsi sulla retta via. La loro azione, comunque, si esaurisce a poco più di trenta chilometri alla conclusione.

Poco dopo è il momento di un secondo tentativo, quello portato avanti da Casper Stuyven (Trek – Segafredo), Fabien Grellier (Direct Energie), Ramon Sinkeldam (Team Sunweb) e Mads Pedersen (Trek – Segafredo): assai meno fortuna hanno questi, dal momento che il loro vantaggio massimo non supera mai il mezzo minuto ed è assai più facile per il gruppo effettuare il ricongiungimento.

Si avvicina il momento della volata, ma proprio in prossimità del finale parte Casper Pedersen, che per sei secondi riesce ad anticipare tutti, alzando le braccia sulla linea del traguardo in segno di vittoria. A vincere la volata dei battuti è Nacer Bouhanni (Cofidis) su Phil Bauhaus (Sunweb). Nessun italiano tra i primi dieci. Pedersen è il primo leader della classifica generale.

Ordine d’arrivo 1^ tappa:
1 Casper PEDERSEN (TEAM GIANT – CASTELLI) 4:07:47
2 Nacer BOUHANNI (COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS) +0:06
3 Phil BAUHAUS (TEAM SUNWEB) +0:06
4 Christophe LAPORTE (COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS) +0:06
5 Thomas BOUDAT (DIRECT ENERGIE) +0:06
6 Matti BRESCHEL (ASTANA PRO TEAM) +0:06
7 Michael Carbel SVENDGAARD (TEAM VIRTU CYCLING) +0:06
8 Nicolai NIELSEN (RIWAL PLATFORM CYCLING TEAM) +0:06
9 Jesper Asselman (ROOMPOT – NEDERLANDSE LOTERIJ) +0:06
10 John DEGENKOLB (TREK – SEGAFREDO) +0:06

 


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*