ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Italia, Prandelli: “Chi sbaglia resta a casa”
Italia, Prandelli: “Chi sbaglia resta a casa”

Italia, Prandelli: “Chi sbaglia resta a casa”

Il c.t. della Nazionale italiana Cesare Prandelli, parla dei suoi criteri di valutazione.

Cesare Prandelli ha la ricetta giusta per portare in alto la Nazionale Italiana di calcio ai prossimi Mondiali in Brasile. Il centrocampo, secondo il c.t. sarà il reparto determinante, quello su cui puntare per mettere in difficoltà gli avversari.

Restano dei dubbi su Giuseppe Rossi, al termine della due giorni di test a Coverciano, il ragazzo non sta ancora bene. Cassano è apparso sorridente e non è da escludere che farà parte della lista dei convocati che dovrà essere presentata il 13 maggio.

Cesare Prandelli non intende fare sconti però, chi sbaglia paga, quindi saranno convocati soltanto quei calciatori che non hanno infranto il codice etico, come chiarisce lo stesso c.t. :

Ho solo ricordato ai ragazzi che, fino alla fine del campionato, avranno tutti la possibilità di essere dei 23 che partiranno per il Brasile. A patto che non infrangano il codice etico, che sarà in vigore anche nell’ultimo mese. Chi sbaglia sta a casa.“.

Prandelli ha poi smentito di aver rinnovato il proprio contratto, pur rivelando di aver dato la disponibilità a prolungarlo per altri due anni.

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*