ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Memorial Pantani 2017, Zamparella sbanca Cesenatico
Memorial Pantani 2017, Zamparella sbanca Cesenatico

Memorial Pantani 2017, Zamparella sbanca Cesenatico

Grossa sorpresa al Memorial Pantani 2017: ad aggiudicarsi la prova in linea valida per la Ciclismo Cup è Marco Zamparella, che corona una lunga fuga cominciata fin dalle prime fasi vincendo una volata ristretta sul traguardo di Cesenatico. L’atleta della Amore & Vita – Selle SMP taglia per primo il traguardo davanti a un Diego Ulissi (nazionale italiana) in forma mondiale.

Cesenatico ospita la 14^ edizione della corsa nata per ricordare le gesta sportive dell’indimenticato Pirata. Sono 184 i chilometri da affrontare, comprendenti anche i tre passaggi sul circuito di Montevecchio, prima dell’ultimo tratto in linea totalmente pianeggiante. Tra le ventiquattro squadre al via c’è anche la nazionale italiana, all’ultimo appuntamento prima di partire alla volta della Norvegia, dove si terranno tra una settimana i Campionati Mondiali.

Dopo una quindicina di chilometri a ranghi compatti, cominciano puntuali gli scatti, ma nessuno degli atleti che tenta l’avanscoperta riceve il via libera dal gruppo. Bisogna attendere quasi cinquanta chilometri di corsa affinché due corridori riescano a prendere il sopravvento: si tratta di Marco Zamparella della Amore & Vita – Selle SMP e Sebastian Schonberger della Tirol Cycling.

Sfiora i cinque minuti il vantaggio del duo al comando, poi è la nazionale azzurra a prendere in mano le operazioni dando inizio all’inseguimento. Una volta arrivati a Montevecchio, sull’omonima salita si muovono i primi big: la coppia della Androni-Sidermec Mattia Cattaneo ed Egan Bernal, affiancata dall’azzurro Diego Ulissi va prima a riprendere e staccare l’austriaco Schonberger, poi va a riportarsi su Zamparella, formando un quartetto in testa alla gara.

Ai meno quindici alla conclusione i quattro conservano un vantaggio di un minuto e mezzo sul plotone e tale gap rimane di un minuto quando all’arrivo mancano appena cinquemila metri. Nessuno può più riprenderli: è un gioco tra loro il successo finale. Ad avere la meglio è, sulla carta, il meno quotato dei quattro: Marco Zamparella batte i tre compagni di fuga e si aggiudica la corsa, la più importante della sua carriera. 150 km ni fuga e arrivo a braccia alzate: cosa chiedere di più?

Secondo posto per l’azzurro Diego Ulissi, che può ritenersi soddisfatto della sua condizione prima della partenza per Bergen. Poi i due della Androni Bernal e Cattaneo, che permettono alla squadra di Gianni Savio di consolidare ulteriormente la leadership nella Ciclismo Cup. A vincere la volata di gruppo è Sonny Colbrelli (Bahrain-Merida), che batte Elia Viviani (Italia).

Qui per il video streaming del Memorial Pantani 2017 a partire dalle ore 17.

Ordine d’arrivo:

1 Marco Zamparella (Amore & Vita-Selle SMP)
2 Diego Ulissi (Nationalmannschaft Italien)
3 Egan Bernal (Androni Sidermec Bottecchia)
4 Mattio Cattaneo (Androni Sidermec Bottecchia)
5 Sonny Colbrelli (Bahrain Merida)
6 Elia Viviani (Nationalmannschaft Italien)
7 Francesco Gavazzi (Androni Sidermec Bottecchia)
8 Guillaume Boivin (Israel Cycling Academy)
9 Davide Ballerini (Androni Sidermec Bottecchia)
10 German Tivani (Unieuro Trevigiani)


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*