ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Il Fair Play finanziario salva la Juve che si tiene stretto Pogba
Il Fair Play finanziario salva la Juve che si tiene stretto Pogba

Il Fair Play finanziario salva la Juve che si tiene stretto Pogba

La Juve stava pensando di vendere Pogba, considerata la cifra di 70 milioni offerta dal Psg, ma la Uefa pare possa bloccare la trattativa in nome del Fair Play finanziario.

L’Uefa negli ultimi anni sta monitorando il bilancio del club parigino e sembra sia intenzionata ad applicare l’articolo 29 (“Lista delle misure disciplinari”), con il quale viene limitato il numero dei giocatori da registrare alle competizioni Uefa considerando “il tetto degli stipendi”.

In poche parole, anche se il Psg ha una disponibilità economica fuori dalla norma, questo non significa che possa spendere quanto vuole in giro per l’Europa.

In rosa ci sono giocatori che guadagnano cifre esorbitanti, primo fra tutti Ibra che ha sottoscritto un contratto da 18 milioni lordi a stagione, Thiago Silva 15, Matuidi 12, Cavani 10.

Così come stanno le cose, il club francese non potrebbe garantire a Pogba lo stipendio da 8 milioni all’anno. La Juve gongola.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*