ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Mondiali Bergen 2017, incredibile Sunweb: oro anche nella cronosquadre uomini
Mondiali Bergen 2017, incredibile Sunweb: oro anche nella cronosquadre uomini

Mondiali Bergen 2017, incredibile Sunweb: oro anche nella cronosquadre uomini

Incredibile il Team SunwebBergen 2017: appena un paio d’oro dopo la medaglia d’oro conquistata dalla squadra femminile, anche gli uomini sbaragliano il campo salendo sul gradino più alto del podio nella cronometro posta nella giornata inaugurale dei Campionati Mondiali di ciclismo su strada in atto in Norvegia. La compagine tedesca guidata da Ewan Spekenbrik si rende protagonista di una prova eccelsa, chiudendo i 42 km in programma in 47.50.42.

Nulla da fare per il BMC Racing Team, primo ad appena quattromila metri all’arrivo, ma scompostosi nelle fasi finale e dunque attardato sulla linea del traguardo di otto secondi. La formazione statunitense, all’interno della quale milita anche l’italiano Daniel Oss, deve accontentarsi del piazzamento d’onore dodici mesi dopo l’argento conquistato a Doha alle spalle della Quick Step. Quest’ultima, dal canto suo, stavolta non si rende protagonista della prova odierna e chiude a mezzo minuto dai vincitori, mai veramente in lotta per le medaglie.

A salire sul terzo gradino del podio è il Team Sky, al quale non bastano un gran Chris Froome ed un enorme Gianni Moscon per fare l’impresa: perdono compattezza nel finale, i britannici, e perdono un uomo chiave come Geraint Thomas in difficoltà nel momento decisivo, chiudendo alla fine in ritardo di ventidue secondi.

Nikias Arndt, Tom Dumoulin, Simon Geschke, Chad Haga, Lennard Kamna, Wilco Kelderman, Soren Kragh Andersen, Michael Matthews, Sam Oomen: questi i nomi dei componenti del gruppo bianconero. Per il Team Sunweb è il coronamento di un’annata semplicemente magnifica: al Giro d’Italia è arrivata la maglia rosa con Tom Dumoulin; al Tour de France sono giunte quattro vittorie di tappa, due firmate da Michael Matthews e due da Warren Barguil, a loro volta vincitori della maglia verde e di quella a pois; alla Vuelta a Espana è giunto il quarto posto nella classifica generale da parte di Wilco Kelderman. Sarà ben contento il main sponsor del risultato di Bergen 2017, con un collettivo giovane che pone le basi per un grande futuro.

In gara anche una formazione italiana, la Continental Sangemini-MGKVis-Olmo: delle squadre della stessa categoria soltanto la Joker-Icopal riesce a fare meglio, dunque complimenti ai ragazzi guidati dal team manager Angelo Baldini, che hanno tenuto alto l’onore dell’Italia.

Ordine d’arrivo:

1 TEAM SUNWEB SUN 0:47:50,42 (53,302 km/h)
2 BMC RACING TEAM BMC + 0:08,29
3 TEAM SKY SKY + 0:22,35
4 QUICK – STEP FLOORS QST + 0:35,20
5 ORICA – SCOTT ORS + 1:03,21
6 MOVISTAR TEAM MOV + 1:19,23
7 TEAM LOTTO NL – JUMBO TLJ + 1:19,58
8 CCC SPRANDI POLKOWICE CCC + 1:44,05
9 TEAM KATUSHA ALPECIN KAT + 1:45,58
10 BORA – HANSGROHE BOH + 1:55,10
11 ASTANA PRO TEAM AST + 2:15,79
12 TREK – SEGAFREDO TFS + 2:49,61
13 JOKER ICOPAL TJI + 3:08,09
14 SANGEMINI – MG. K VIS SAN + 5:02,06
15 UNO – X HYDROGEN DEVELOPMENT TEAM UXT + 5:09,74
16 TEAM FIXIT.NO FIX + 5:21,45
17 TEAM SPAREBANKEN SOR TSS + 5:30,47


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*