ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Mondiali Bergen 2017, danese Bjerg oro nella crono under 23
Mondiali Bergen 2017, danese Bjerg oro nella crono under 23

Mondiali Bergen 2017, danese Bjerg oro nella crono under 23

Parla danese la cronometro individuale uomini under 23 di scena ai Campionati Mondiali di Bergen 2017: Mikkel Bjerg si impone sulla distanza dei 37 km disegnati sul circuito della cittadina norvegese conquistando la medaglia d’oro.

Il tempo impiegato dall’atleta scandinavo è di 47’06″48, con una media oraria di 47,380 km/h. La medaglia d’argento viene vinta dallo statunitense Brandon Mcnulty, attardato di 1’05” dal vincitore, mentre quella di bronzo viene conquistata dal francese Corentin Ermenault, a 1’16”.

I primi due nomi non sono nuovi a raggiungere un podio iridato: un anno fa, a Doha 2016, erano entrambi andati a medaglia, ma a parti invertite, nella categoria juniores. Promossi tra i dilettanti, ecco un nuovo premio alla loro attitudine contro le lancette.

Si ferma al quinto posto lo specialista australiano Callum Scotson, mentre al settimo arriva il più quotato dei danesi, Kasper Asgreen. A chiudere la top ten, tre atleti di valore, tutti pronti per il salto tra i professionisti: lo statunitense Neilson Powless, il britannico Scott Davies e il russo Pavel Sivakov.

In chiaroscuro le prestazioni dei due italiani presenti in gara: Edoardo Affini, specialista delle prove contro il tempo, conclude con una buona ottava posizione, con un ritardo di poco superiore al minuto e mezzo nei confronti di Bjerg. Molto più indietro Paolo Baccio, che si piazza al trentesimo posto a oltre tre minuti dal vincitore.

Il commissario tecnico azzurro Marino Amadori si complimenta con Affini per aver fatto una “buonissima prestazione” e si rammarica per un podio distante solo diciassette secondi. Al tempo stesso è soddisfatto della gara di Baccio, che ha corso secondo il suo rendimento.

La mattinata norvegese si era aperta in modo trionfale per l’Italia, con la grandiosa doppietta delle ragazze juniores: prima Elena Pirrone, seconda Alessia Vigilia. Domani, invece, sono in programma le prove contro il tempo dedicate agli juniores uomini e alle donne élite.

Presto ulteriori informazioni…

Ordine d’arrivo:

1 BJERG Mikkel DEN 0:47:06,48 (47,380 km/h)
2 MCNULTY Brandon USA + 1:05,92
3 ERMENAULT Corentin FRA + 1:16,65
4 WIRTGEN Tom LUX + 1:18,37
5 SCOTSON Callum AUS + 1:21,25
6 LEYSEN Senne BEL + 1:21,71
7 ASGREEN Kasper DEN + 1:30,71
8 AFFINI Edoardo ITA + 1:35,23
9 POWLESS Neilson USA + 1:37,13
10 DAVIES Scott GBR + 1:43,02
11 SIVAKOV Pavel RUS + 1:47,24
12 CAVAGNA Remi FRA + 1:53,73
13 CASTRILLO ZAPATER Jaime ESP + 2:11,63
14 NATAROV Yuriy KAZ + 2:18,06
15 PENKO Izidor SLO + 2:21,61
16 JORGENSEN Mathias Norsgaard DEN + 2:24,83
17 FOSS Tobias S. NOR + 2:25,31
18 HIRSCHI Marc SUI + 2:28,46
19 BRAUN Julian GER + 2:29,63
20 HALLER Patrick GER + 2:39,10
21 OLIVEIRA Ivo POR + 2:39,14
22 GOUGH Regan NZL + 2:40,30
23 BROZYNA Piotr POL + 2:46,57
24 SAJNOK Szymon POL + 2:47,26
25 COWAN Alexander CAN + 2:58,40
26 STRAKHOV Dmitrii RUS + 3:02,28
27 KNOTTEN Iver Johan NOR + 3:03,00
28 MARTINEZ POVEDA Daniel Felipe COL + 3:12,85
29 SCHAPPI Martin SUI + 3:18,00
30 BACCIO Paolo ITA + 3:19,58
31 MILTIADIS Andreas CYP + 3:28,69
32 GENIETS Kevin LUX + 3:29,29
33 PEAK Barnabas HUN + 3:40,98
34 VILLALOBOS HERNANDEZ Luis Ricardo MEX + 3:47,52
35 GAMPER Patrick AUT + 3:47,70
36 FREIBERGER Markus AUT + 3:51,16
37 FUNG Ka Hoo HKG + 3:51,18
38 HABTOM TEKLE Awet ERI + 3:51,79
39 SAMITIER SAMITIER Sergio ESP + 3:57,81
40 NOVAKOVSKYI Vitaliy UKR + 4:18,97
41 MUSIE MEHARI Saymon ERI + 4:31,97
42 GROSELJ Matic SLO + 4:38,22
43 ONODERA Rei JPN + 4:40,01
44 OKA Atsushi JPN + 5:13,92
45 HUERTAS ARAYA Jason Andrey CRC + 5:17,94
46 CHOKRI El Mehdi MAR + 5:19,93
47 MOREIRA Mauricio URU + 5:24,51
48 GAVARS Eriks Toms LAT + 5:37,26
49 VAN HOOYDONCK Nathan BEL + 6:00,31
50 GOLDSHTEIN Omer ISR + 6:19,69
51 PETROVSKI Andrej MKD + 6:26,94
52 BATSAIKHAN Tegshbayar MGL + 6:31,10
53 JARA RODRIGUEZ Daniel CRC + 6:51,76
54 O’LOUGHLIN Michael IRL + 7:21,25
55 LANGELLOTTI Victor MON + 7:25,48
56 BURKE Jack CAN + 9:25,64
DNS KAGIMU Charles UGA


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*