ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A, 5ª giornata: anteprima Juventus-Fiorentina
Serie A, 5ª giornata: anteprima Juventus-Fiorentina
20.08.16, TORINO, JUVENTUS STADIUM, Serie A 1a Giornata, JUVENTUS-FIORENTINA 2-1 - nella foto: Kwadwo Asamoah - calcio serie A - Juventus

Serie A, 5ª giornata: anteprima Juventus-Fiorentina

La 5ª giornata di Serie A, prima infrasettimanale, offre un paio di match clou assolutamente interessanti. Questa l’anteprima di Juventus-Fiorentina.

Una rivalità storica, uno stadio strapieno e due rispettivi buoni motivi per confermarsi: bianconeri e viola si sfidano all’Allianz Stadium per cercare conferme al loro stato di forma e agli ultimi risultati.

I campioni d’Italia sono reduci da un filotto di 4 vittorie consecutive, interrotto solo dalla debacle del Camp Nou col Barça in Champions, e si godono il miglior Dybala di sempre, finora sempre a segno in Italia e arrivato già a quota 8 gol grazie fra l’altro a due splendide triplette lontano da Torino.

Dal canto suo la Fiorentina viene da due vittorie consecutive, l’ultima con il Bologna al Franchi, e col morale rinfrancato dopo un pallido inizio di stagione. La squadra di Pioli sa di essere sfavorita, ma non verrà certo a Torino per fare da sparring partner in partenza.

Allegri non ha intenzione di allontanarsi dal suo ormai canonico 4-2-3-1. Cambierà qualche interprete rispetto alla gara di Reggio stravinta col Sassuolo: Chiellini dovrebbe riposare visto che non si vogliono forzare i suoi tempi di recupero, per questo Benatia farà coppia con Rugani al centro della difesa; stesso discorso conservativo anche per Alex Sandro, con Asamoah pronto a sostituirlo. Dalla cintola in su invece tutto confermato: Cuadrado, Dybala e Mandzukic sono dati in grandissima forma (vedi al capitolo Joya) e cercheranno di innescare al meglio il finora evanescente Higuain. Per l’ex Bernardeschi e Douglas Costa si profila un’altra panchina.

La Viola non cambierà troppo la pelle vista sabato pomeriggio, anche se Pioli ha in mente qualche cambio, tipo l’innesto di Vincent Laurini sulla destra. Confermati tutti gli altri giocatori, mentre in attacco il tecnico parmigiano ha in mente le suggestive idee Dias ed Eysseric, anche se Benassi e Thereau vengono dati come titolari insieme al talentuoso Chiesa dietro il puntero Simeone.

PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Rugani, Asamoah; Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. Allenatore: Massimiliano Allegri.

FIORENTINA (4-2-3-1): Sportiello, Laurini, Pezzella, Astori, Biraghi; Badelj, Veretout; Benassi, Thereau, Chiesa; Simeone. Allenatore: Stefano Pioli.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*