ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A, 7ª giornata: anteprima Napoli-Cagliari
Serie A, 7ª giornata: anteprima Napoli-Cagliari
can - 20.01.2017 - Milano - Serie A 2016/17 - 21a giornata - Milan-Napoli nella foto: Maurizio Sarri

Serie A, 7ª giornata: anteprima Napoli-Cagliari

Dopo la vittoria-scacciapensieri col Feyenoord gli azzurri di Sarri si rituffano nel campionato: alle 12.30 al San Paolo ci sono i sardi. Anteprima Napoli-Cagliari.

Sei su sei: finora il cammino del Napoli in questa Serie A è stato immacolato. In 540’ gli azzurri campani hanno raccolto tutti i punti messi a disposizione, confermando la bellezza del gioco e la maturità nella gestione dei momenti cardine della partita.

Reduce dal successo col Feyenoord in Champions League, Hamsik&co. non vogliono certo perdere i primi punti proprio al San Paolo davanti al pubblico amico. Anche se il Cagliari è avversario abbordabile solo sulla carta: i rossoblù sardi sono usciti malconci dalla Sardegna Arena dove nell’ultimo turno hanno perso con secco 2-0 per mano del Chievo. Finora i punti raggranellati sono 6, media di un punto a partita: segno che la squadra di Rastelli sta viaggiando a corrente alternata e ha bisogno di un voltaggio più alto.

Fronte formazioni. Malgrado la grande mole di impegni ravvicinati negli ultimi tempi, Maurizio Sarri non ha la minima intenzione di ricorrere a un turnover massiccio, visti i risultati extra-confortanti che la squadra gli sta garantendo. L’unico a dover riposare dovrebbe essere Hysaj, che è in ballottaggio con Maggio per il ruolo di terzino destro. Per il resto non si tocca nulla, tranne riconfermare per la terza volta consecutiva Nikola Maksimovic al posto di Raul Albiol al centro della difesa.

Di contro Rastelli ha ancora diversi dubbi, specie per la difesa: vista la squalifica di Pisacane e le non ottime condizioni fisiche di Ceppitelli, il tecnico dei Quattro Mori potrebbe optare per l’impiego di Romagna (favorito su Capuano) al centro e di Padoin come terzino destro. In attacco partirà dalla panchina l’ex di turno Pavoletti, non al meglio per un problema al polpaccio: al suo posto uno fra Giannetti e Farias terrà compagnia all’inamovibile Marco Sau.

PROBABILI FORMAZIONI

NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Sarri

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Padoin, Andreolli, Romagna, Miangué; Ionita, Cigarini, Barella; Joao Pedro; Sau, Giannetti. Allenatore: Rastelli


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*