ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Anteprima Crono delle Nazioni 2017
Anteprima Crono delle Nazioni 2017

Anteprima Crono delle Nazioni 2017

Uno degli atti finali della stagione ciclistica europea è rappresentato dalla Crono delle Nazioni 2017, kermesse a cronometro la cui 37^ edizione si disputerà domenica 15 ottobre in Francia.

In origine c’era il Grand Prix des Nations, ideato nel 1932 e considerato una sorta di campionato del mondo contro il tempo, dal momento che tale specialità non era ancora parte della settimana iridata. Parallelamente, nel 1982 nacque la Chrono des Herbiers, riservata ai dilettanti nelle prime annate e poi aperta definitivamente ai professionisti 1996.

Dalla fusione dei due eventi, ecco nascere nel 2006 la Chrono des Nations – Les Herbiers Vendée, prova dell’Uci Europe Tour, categoria 1.1, a tutti gli effetti considerata una rivincita della gara iridata. Nelle ultime due edizioni, a vincere nella categoria professionisti è stato il bielorusso Vasyl Kyrienka, mentre il tedesco Tony Martin ha già fatto sua la corsa per tre volte consecutive dal 2011 al 2013.

Saranno tutte le categorie (donne e uomini, juniores, under 23 ed élite) a disputare le cronometro nella stessa giornata. L’Italia non vanta alcun successo tra i professionisti (eccetto Giulio Rossi e la doppietta di Felice Gimondi nel vecchio GP delle Nazioni), ma nel 2014 Filippo Ganna fu primo tra gli juniores, mentre tra gli under 23 l’unica affermazione risale al 2002 con Gianluca Moi.

Le gare si svolgeranno a Les Herbiers, comune situato nel dipartimento della Vandea, regione dei Paesi della Loira. Tra gli élite, che gareggeranno sulla distanza di 49.7 km, i corridori di maggior fama presenti sono il campione europeo di specialità Victor Campenaerts (LottoNL-Jumbo) e l’ex campione continentale Jonathan Castroviejo (Movistar), oltreché i francesi Sylvain Chavanel (Direct Energie), Alexander Geniez e Pierre-Roger Latour (Ag2R La Mondiale). Nessun italiano tra gli uomini, una sola tra le donne élite, Vittoria Bussi.

Di seguito l’ordine e l’orario di partenza di ciascuno di loro: l’ultimo scenderà dalla pedana alle ore 15.24. In basso la planimetria del percorso.

14:30 BACON Romain CC Nogent sur Oise
14:32 LIZARRALDE Eneko Murias Euskadi
14:34 TANFIELD Harry Bike Channel-Canyon
14:36 TEASDALE Josh Differdange-Losh
14:38 GOUAULT Pierre HP BTP – Auber 93
14:40 GONZALEZ Aïtor Murias Euskadi
14:42 GUILLEMOIS Romain Direct Énergie
14:44 BALDO Nicolas HP BTP – Auber 93
14:46 NAULLEAU Bryan Direct Énergie
14:48 PEYSKENS Dimitri WB – Veranclassic
14:50 GRELLIER Fabien Direct Énergie
14:52 HUPOND Thierry Delko – Marseille Provence KTM
14:54 FEILLU Brice Fortuneo – Oscaro
14:56 HIVERT Jonathan Direct Énergie
14:58 GAUDIN Damien Armée de Terre
15:00 DELAPLACE Anthony Fortuneo – Oscaro
15:02 ROSTOLLAN Thomas Armée de Terre
15:04 ROY Jérémy FDJ
15:06 GENIEZ Alexandre AG2R – La Mondiale
15:08 ROSSETTO Stéphane Cofidis
15:10 COSNEFROY Benoît AG2R
15:12 CHAVANEL Sylvain Direct Énergie
15:14 BJERG Mikkel Giant-Castelli
15:16 TOFT MADSEN Martin Team Almeborg
15:18 MULLEN Ryan Cannondale – Drapac
15:20 LATOUR Pierre AG2R – La Mondiale
15:22 CAMPENAERTS Victor Lotto NL Jumbo
15:24 CASTROVIEJO Jonathan Movistar


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*