ULTIME NEWS
Home > Mondiali > Ginnastica Artistica, Mondiali Montreal 2017: il medagliere finale
Ginnastica Artistica, Mondiali Montreal 2017: il medagliere finale

Ginnastica Artistica, Mondiali Montreal 2017: il medagliere finale

Si sono conclusi i Campionati Mondiali di ginnastica artistica 2017 disputati a Montreal. Ecco il bilancio conclusivo e il medagliere finale.

Se nella precedente edizione di Glasgow 2015 furono Stati Uniti e Giappone a dominare il medagliere, stavolta entrambe le potenze devono inchinarsi alla Cina, che torna in testa al mondo nella disciplina totalizzando sei medaglie complessive, tre delle quali d’oro. Merito di Ruoteng Xiao, Fan Yilin e Jingyuan Zou, nuovo campioni del mondo rispettivamente nell’all round maschile, alle parallele asimmetriche e alle parallele maschili.

Nonostante l’infortunio occorso al suo leader Kohei Uchimura, la nazionale nipponica porta a casa a sua volta tre ori (quattro medaglie totali): merito soprattutto di Kenzo Shirai, autore di due grandi performance al corpo libero e al volteggio. Gli Stati Uniti, invece, pagano l’assenza di Simone Biles, ma si consolano con l’unico iride conquistato da Morgan Hurd, fenomenale sorpresa nell’all-round femminile.

Quindici nazioni in grado di salire almeno una volta sul podio. Tra queste non c’è l’Italia, che per la terza edizione consecutiva torna a casa a mani vuote. Il cambio di ritmo rispetto a Glasgow 2015 è comunque evidente: se tra gli uomini si fa più fatica del previsto, ma Marco Lodadio mostra notevoli passi in avanti nella sua specialità, gli anelli, tra le donne, accanto a giovani di belle speranze, c’è da segnalare la sfortunata campagna di Vanessa Ferrari, protagonista dell’ennesimo infortunio grave della sua carriera.

Tornata in gara proprio nell’appuntamento iridato, la ginnasta azzurra subisce una nuova rottura del tendine d’Achille: un vero e proprio dramma sportivo! E tutti auspicano che la carriera della grande atleta non debba chiudersi in questo modo: l’ex campionessa del mondo merita un epilogo ben diverso! Tra le donne, infine, da segnalare la bella prestazione di Laura Mori, sesta al corpo libero.

Ecco il medagliere finale di Montreal 2017.

# NAZIONE ORI ARGENTI BRONZI TOTALE
1. Cina 3 1 2 6
2. Giappone 3 0 1 4
3. Russia 1 3 2 6
4. USA 1 3 1 5
5. Germania 1 0 1 2
6. Gran Bretagna 1 0 1 2
7. Croazia 1 0 0 1
7. Grecia 1 0 0 1
9. Ucraina 0 2 0 2
10. Paesi Bassi 0 1 1 2
11. Canada 0 1 0 1
11. Israele 0 1 0 1
13. Belgio 0 0 1 1
13. Corea del Sud 0 0 1 1
13. Svizzera 0 0 1 1

Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*