ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Giro di Turchia 2017: Bennett, e sono quattro!
Giro di Turchia 2017: Bennett, e sono quattro!

Giro di Turchia 2017: Bennett, e sono quattro!

Arriva il poker per Sam Bennett al Giro di Turchia 2017: lo sprinter della Bora – Hansgrohe vince anche la quinta tappa, imponendosi sul traguardo di Izmir davanti  ad Ahmet Orken (nazionale turca) e Simone Consonni (UAE Team Emirates). Diego Ulissi (UAE Team Emirates) resta in testa alla classifica generale.

Si prosegue verso ovest al Presidential Tour of Turkey: dopo l’arrivo do Selcuk, in cui si è imposto Diego Ulissi, ecco la partenza dalla stessa località, prima di arrivare ad Izmir dopo 166 km. Un tracciato, quello odierno, caratterizzato da uno strappo di seconda categoria non lontano dal traguardo, un’occasione per provare a scardinare le resistenze del leader.

Si comincia e parte subito la fuga, composta da Serkan Balkan (Turchia), Jonas Koch (CCC Sprandi – Polkowice), Alex Turrin (Wilier Triestina), Lukas Spengler (WB Veranclassic – Aqua Protect) e Matteo Spreafico (Androni – Sidermec Bottecchia). Scoraggiato dal vento contrario, il drappello al comando perde subito i pezzi e gli ultimi superstiti si arrendono ai meno trenta chilometri alla conclusione.

Sul già citato strappo in programma, c’è la Wilier triestina  -Selle Italia a farsi vedere: Daniel Martinez e Ilya Koshevoy attaccano, ma la UAE Emirates mette i suoi uomini (Niemec in particolare) e va a chiudere il gap). Neppure i velocisti si staccano, per la verità, così sono ancora loro a giocarsi il successo parziale.

E per la quarta volta su altrettanti arrivi allo sprint è Sam Bennett a dettare legge: ancora un’affermazione per il corridore irlandese, stavolta davanti all’atleta di casa Ahmet Orken e al nostro Simone Consonni, al secondo piazzamento in pochi giorni. Nella top ten finiscono anche Riccardo Minali (Astana), sesto, e la coppia della Androni – Sidermec formata da Davide Ballerini e Francesco Gavazzi, rispettivamente nono e decimo.

La classifica generale non cambia: resta al comando Diego Ulissi con 12″ di vantaggio su Jasper hansen (Astana) e 24″ su Fausto Masnada (Androni-Sidermec). La corsa si conclude domani con l’approdo nella capitale Istanbul.

Ordine d’arrivo 5^ tappa:
1 Sam Bennett (BORA – HANSGROHE) 4:06:51
2 Ahmet Örken (TURKISH NATIONAL TEAM) +0:00
3 Simone Consonni (UAE TEAM EMIRATES) +0:00
4 Edward Theuns (TREK – SEGAFREDO) +0:00
5 Michal Paluta (CCC SPRANDI POLKOWICE) +0:00
6 Riccardo Minali (ASTANA PRO TEAM) +0:00
7 Boy Van Poppel (TREK – SEGAFREDO) +0:00
8 Davide Ballerini (ANDRONI – SIDERMEC – BOTTECCHIA) +0:00
9 Francesco Gavazzi (ANDRONI – SIDERMEC – BOTTECCHIA) +0:00
10 Gregory Habeaux (WB VERANCLASSIC AQUALITY PROTECT) +0:00

Classifica generale:
1 Diego Ulissi (UAE TEAM EMIRATES) 23:07:41
2 Jesper Hansen (ASTANA PRO TEAM) +0:12
3 Fausto Masnada (ANDRONI – SIDERMEC – BOTTECCHIA) +0:24
4 Daniel Felipe Martinez (WILIER TRIESTINA – SELLE ITALIA) +0:29
5 Yonder Godoy (WILIER TRIESTINA – SELLE ITALIA) +0:30
6 Ildar Arslanov (GAZPROM – RUSVELO) +0:30
7 Francesco Gavazzi (ANDRONI – SIDERMEC – BOTTECCHIA) +0:42
8 Andrey Zeits (ASTANA PRO TEAM) +0:50
9 Jarlinson Pantano Gomez (TREK – SEGAFREDO) +1:03
10 Eduard Prades (CAJA RURAL – SEGUROS RGA) +1:14


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*