ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie B, 9ª giornata: Entella-Empoli 2-3, i toscani sono i nuovi leader in classifica
Serie B, 9ª giornata: Entella-Empoli 2-3, i toscani sono i nuovi leader in classifica
Empoli, Serie B. iltirreno.gelocal.it

Serie B, 9ª giornata: Entella-Empoli 2-3, i toscani sono i nuovi leader in classifica

Posticipo scoppiettante, quello della 9ª di Serie B: Entella-Empoli finisce 2-3 e proietta i toscani di Vivarini in vetta in solitaria. Zampata vincente di capitan Pasqual.

È un allungo importante, quello che l’Empoli piazza sul resto delle contendenti in testa alla classifica di Serie B. Gli azzurri della provincia di Firenze allungano di 2 punti su Palermo e Frosinone; la squadra di Castorina invece resta impelagata nella zona bassa della classifica, seppure a 12 punti.

Al Comunale di Chiavari si gioca a ritmi vertiginosi, con l’Empoli che si fa preferire e parte a razzo, col demerito però di farsi rimontare e rischiare addirittura il capitombolo.

Inizia forte, come si diceva, la squadra toscana, trovando il vantaggio già al 2’: Simic tira dalla lunga distanza, sembrerebbe un tiro innocuo per Iacobucci ma Pellizzer sfiora con la coscia e spiazza il suo portiere, regalando lo 0-1 ai toscani.

La partita è bellissima perché il pareggio dell’Entella è immediato, o meglio lo sarebbe: perché al 5’ Eramo su cross di Brivio mette in porta, ma è in fuorigioco e la rete è annullata. Gol non convalidato, così subito. Al 9’ infatti l’Empoli serve il bis con l’accoppiata Caputo-Donnarumma, che duetta e concede all’ex attaccante della Salernitana il tiro del 2-0.

Sembra aprirsi una serata trionfale per gli uomini di Vivarini, e invece l’Entella pian piano prende le misure al centrocampo toscano, risale la china e prepara il terreno per un pari solo sulla carta impossibile. Ci provano prima Nizzetto e La Mantia, ma l’occasione più grossa capita a De Luca al 39’, con la conclusione che Provedel respinge sui suoi stessi piedi ma che l’ex attaccante di Atalanta e Bari non riesce a concretizzare. L’Empoli alleggerisce con Ninkovic prima dell’intervallo.

Nella ripresa l’Entella non demorde e riesce a trovare il gol che riapre la partita: è il 58’ quando sugli sviluppi di un corner La Mantia gira in rete. A quel punto l’Empoli si spegne e prova a rintanarsi, ma il pareggio è questione di pochi minuti: a realizzarlo è De Luca, bravissimo a sfruttare il pallonetto di Nizzetto, a intrufolarsi fra due difensori e battere Provedel per la rete del 2-2.

Con il passare dei minuti la partita cala d’intensità; sembra che ci si possa avviare al pari definitivo quando ecco spuntare il colpo del campione: a 5’ dalla fine capitan Pasqual s’inventa un pallonetto beffardo che batte Iacobucci troppo fuori dai pali. L’Empoli vince una partita complicata e si issa al comando della Serie B.

 


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*