ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Champions, 3ª giornata: anteprima Juventus-Sporting Lisbona
Champions, 3ª giornata: anteprima Juventus-Sporting Lisbona
09.09.2017 - Torino - Serie A 2017/18 - 2a giornata - Juventus-Chievo nella foto: Massimiliano Allegri

Champions, 3ª giornata: anteprima Juventus-Sporting Lisbona

Obiettivo rialzare la testa e dimenticare la Lazio: la Signora torna allo Stadium in versione Champions per fare punti coi lusitani. Anteprima Juventus-Sporting Lisbona.

In casa bianconera c’è la necessità di cancellare una volta per tutte la sconfitta interna contro la Lazio in campionato, la prima allo Stadium dopo oltre due anni. A Torino arriva lo Sporting Lisbona: bisogna vincere per cominciare a mettere un tassello importante in ottica qualificazione, visto che nel girone di ritorno la Juventus dovrà recarsi in trasferta dapprima in Portogallo e all’ultima giornata in Grecia.

La squadra di Jorge Jesus va tenuta d’occhio però: due infatti sono i successi esterni di Rui Patricio e compagni nelle due gare di Champions League giocate fra fase a gironi e playoff (1-5 a Bucarest in casa della Steaua e 2-3 al Pireo in casa dell’Olympiakos).

Dopo la sperimentazione tattica fallita contro la Lazio, Max Allegri torna all’ormai consolidato 4-2-3-1 con il ripristino di alcune pedine. Nella batteria di trequartisti con Mandzukic e Dybala ci sarà infatti Cuadrado, con Douglas Costa e Bernardeschi inizialmente in panchina. A centrocampo al fianco di Matuidi riecco Pjanic. I guai casomai il tecnico bianconero ce li ha nel ruolo di terzino destro: con Lichtsteiner non inserito nella lista UEFA e De Sciglio infortunato, in quella posizione dovrà esserci Sturaro, con Alex Sandro dall’altra parte e Chiellini sicuro del posto al centro; per l’altra maglia ballottaggio fra Rugani e Benatia.

Dopo l’impegno di quasi una settimana fa in Coppa di Portogallo e la domenica senza Primeira Liga, Jorge Jesus tornerà all’undici titolare. In porta ci sarà Rui Patricio, con Piccini sulla corsia di destra e Coentrao su quella di sinistra, coadiuvati al centro da Coates e Mathieu. A centrocampo diga mediana con William Carvalho e Battaglia, in vantaggio su Palhinha, mentre sulle fasce ci saranno  Gelson Martins e Acuña. In attacco la punta sarà Dost con l’ex Udinese e Sampdoria Bruno Fernandes alle spalle.

PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Sturaro, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Matuidi, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. Allenatore: Massimiliano Allegri.

SPORTING LISBONA (4-2-3-1): Rui Patricio; Piccini, Coates, Mathieu, Coentrao; Carvalho, Battaglia; Gelson Martins, Bruno Fernandes, Acuña; Dost. Allenatore: Jorge Jesus.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*