ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Champions 2019, la finale si giocherà al Wanda Metropolitano
Champions 2019, la finale si giocherà al Wanda Metropolitano
Wanda Metropolitano, stadio Atletico Madrid. mundodeportivo.com

Champions 2019, la finale si giocherà al Wanda Metropolitano

La finale di Champions League 2019 sarà disputata a Madrid, nella nuova casa dell’Atletico Madrid: il Wanda Metropolitano. Fissate anche le sedi per EL e Supercoppa.

Il Comitato Esecutivo UEFA ha scelto le federazioni ospitanti delle finali 2019, preferendo  l’impianto spagnolo rispetto all’Olympic Stadium di Baku, che ospiterà l’ultimo atto dell’Europa League di quell’anno. La Supercoppa UEFA, che metterà di fronte i vincitori della Champions e dell’Europa League, si disputerà alla Vodafone Arena, casa del Besiktas (unica squadra insieme al City a essere attualmente a punteggio pieno dopo tre giornate in Coppa).

La gara per l’assegnazione delle finali di UEFA Champions League, UEFA Europa League, UEFA Women’s Champions League e Supercoppa UEFA nel 2019 è stata lanciata a dicembre dell’anno scorso e dieci federazioni hanno inviato i 14 dossier necessari per la candidatura.

La Uefa ha ufficializzato le sedi delle finali del 2019: quella di Champions è stata assegnata a Madrid, al Wanda Metropolitano; la Supercoppa Europea alla Vodafone Arena di Istanbul, casa del Besiktas; e quella di Europa League all’Olympic Stadium di Baku in Azerbaigian.

A essere premiata è stata soprattutto la nuova casa dell’Atletico Madrid, il Wanda Metropolitano: un gioiellino da oltre 67mila posti inaugurato il 16 settembre in campionato (1-0 sul Malaga con gol di Antoine Griezmann).

Il nuovo stadio prende il nome dal Wanda Group, conglomerato cinese proprietario del venti per cento delle quote del club. L’impianto è stato costruito sulla base di un piccolo stadio costruito nel 1994 in cui l’Atletico giocò alcune partite negli anni Novanta, e si trova nella zona nord-orientale della capitale spagnola: i lavori sono costati 310 milioni di euro e lo stadio ha una capienza di 67.703 posti a sedere (fatto che lo rende già uno dei più grandi e confortevoli impianti d’Europa).

Prima squadra italiana che ci giocherà sarà la Roma, il prossimo 22 novembre. Il Wanda Metropolitano è stato violato per ora solo due volte: nell’1-2 sanguigno del Chelsea al 94’ in Champions e nell’1-1 di sabato scorso fra Atletico e Barcellona.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*