ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Tour of Guangxi 2017, Gaviria vince la prima tappa
Tour of Guangxi 2017, Gaviria vince la prima tappa
@giroditalia

Tour of Guangxi 2017, Gaviria vince la prima tappa

È Fernando Gaviria a tenere a battesimo il Tour of Guangxi 2017: il colombiano in forza alla Quick Step Floors si impone nella prima tappa della nuova corsa WorldTour posta in chiusura di stagione.

Dalian Wanda Sport, appoggiata dall’Uci, ha dato vita a questa nuova prova che si pone come l’ultima frontiera della globalizzazione ciclistica: a tre anni dalla chiusura del fallimentare Giro di Pechino, è ancora la Cina la terra prediletta dai massimi organi della disciplina per espandere il mondo delle due ruote. Sei le giornate in programma, delle quali solo una, la quarta, dovrebbe favorire una soluzione diversa dalla volata.

Volata che puntualmente arriva il primo giorno. Ad imporsi al termine della Beihai › Beihai, breve frazione (soli 107 km) in circuito, è Fernando Gaviria, che nonostante l’infortunio occorso a metà stagione, centra la vittoria numero undici in stagione: un bilancio davvero lusinghiero per il ventitreenne sudamericano.

Ad arrendersi al suo sprint è l’olandese Dylan Groenewegen (Team Lotto NL-Jumbo), mentre al terzo posto giunge il tedesco Pascal Ackermann (Bora Hansgrohe). A seguire c’è un altro tedesco, Max Walscheid del Team Sunweb, e poi un altro olandese, Wouter Wippert della Cannondale – Drapac. Sesto posto per il migliore azzurro al traguardo, vale a dire Andrea Guardini, all’ultima uscita con la maglia della UAE Team Emirates prima di accasarsi alla Bardiani-Csf.

A chiudere la top ten il terzo neerlandese, Danny van Poppel (Team Sky), lo svizzero Dylan Page (Caja Rural-Seguros RGA), il tedesco Rick Zabel (Team Katusha-Alpecin) e l’olandese Moreno Hofland (Lotto Soudal). Appena fuori dalla top ten c’è un altro italiano, Giacomo Nizzolo (Trek-Segafredo), che spera di concludere in modo dignitoso una stagione davvero complicata sul piano fisico.

Domani la seconda tappa, Qinzhou › Nanning (156.7 km): non cambia lo scenario, saranno ancora i velocisti a giocarsi il successo.

Ordine d’arrivo 1^ tappa:

1 GAVIRIA Fernando (Quick Step Floors) 2:20:01
2 GROENEWEGEN Dylan (Team Lotto.Nl – Jumbo) 0:00:00
3 ACKERMANN Pascal (Bora – Hansgrohe) 0:00:00
4 WALSCHEID Maximilian (Team Sunweb) 0:00:00
5 WIPPERT Wouter (Cannondale – Drapac) 0:00:00
6 GUARDINI Andrea (Uae Team Emirates) 0:00:00
7 VAN POPPEL Danny (Team Sky) 0:00:00
8 PAGE Dylan (Caja Rural – Seguros Rga) 0:00:00
9 ZABEL Rick (Katusha – Alpecin) 0:00:00
10 HOFLAND Moreno (Lotto – Soudal) 0:00:00

Classifica generale:

1 GAVIRIA Fernando (Quick Step Floors) 2:19:51
2 DILLIER Silvan (Bmc Racing Team) 0:00:01
3 GROENEWEGEN Dylan (Team Lotto.Nl – Jumbo) 0:00:04
4 ACKERMANN Pascal (Bora – Hansgrohe) 0:00:06
5 GRIVKO Andriy (Astana) 0:00:06
6 CAVAGNA Rémy (Quick Step Floors) 0:00:07
7 DOUGALL Nicolas (Dimension Data) 0:00:08
8 WALSCHEID Maximilian (Team Sunweb) 0:00:10
9 WIPPERT Wouter (Cannondale – Drapac) 0:00:10
10 GUARDINI Andrea (Uae Team Emirates) 0:00:10


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*