ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Europa League, 3ª giornata: anteprima Nizza-Lazio
Europa League, 3ª giornata: anteprima Nizza-Lazio
14.10.2017 - Torino - Serie A 2017/18 - 8a giornata - Juventus-Lazio nella foto: Simone Inzaghi allenatore della Lazio esulta a fine partita

Europa League, 3ª giornata: anteprima Nizza-Lazio

È già scontro al vertice nel girone K di Europa League: all’Allianz Riviera gli Anglois di Favre (e Balotelli) ospitano i biancocelesti di Inzaghi. Anteprima Nizza-Lazio.

Alla sfida in Costa Azzurra la Lazio arriva con l’entusiasmo eccezionale di chi ha ancora nella testa e nel cuore l’impresa di Torino contro la Juventus, violata per la prima volta in casa dopo oltre due anni. Dall’Allianz Stadium all’Allianz Riviera la splendida squadra biancoceleste di questo inizio di stagione (migliore inizio di sempre in Serie A) spera di ripetere l’ottima prestazione di sabato.

Di contro arriva l’altalenante Nizza di Lucien Favre: gli Anglois non navigano in acque tranquille, visto che con 10 punti galleggiano risucchiati nella zona anonima della classifica, al 14esimo posto. In Europa League però la storia è ben diversa, visto che i rossoneri francesi sono a punteggio pieno, con una media di 4 gol segnati a partita. In vetta alla classifica marcatori di questa EL ci sono infatti Alassane Plea e Mario Balotelli, entrambi a 4 punti. Per Favre sarà 3-5-2, con gli “ex italiani” Balotelli e Sneijder di punta e con l’assenza di Seri e Saint-Maximin.

Inzaghi invece varerà un importante turnover nonostante l’importanza della posta in gioco. Si va avanti certo col 3-5-1-1 ma con il riposo garantito per De Vrij, Lucas Leiva, Parolo, Luis Alberto e Immobile: sei cambi rispetto la vittoria di Torino con l’ulteriore assenza di Marusic, non al meglio. Al posto dei big ci saranno Luiz Felipe in difesa, Patric sulla corsia esterna, Murgia e Di Gennaro in mediana, Nani – all’esordio dal 1’ dopo tanta panchina – e Caicedo in avanti. Tra i pali confermato l’eroe dello Stadium Strakosha. Restano invece ai box Basta, Wallace e Felipe Anderson, col brasiliano desaparecido di questa stagione visto che non si è ancora visto in campo.

PROBABILI FORMAZIONI

NIZZA (3-5-2): Cardinale; Marlon, Dante, Le Marchand; Jallet, Mendy, Koziello, Walter, Burner; Sneijder, Balotelli. Allenatore: Lucien Favre

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, Luiz Felipe, Radu; Patric, Murgia, Di Gennaro, Milinkovic-Savic, Lulic; Nani; Caicedo. Allenatore: Simone Inzaghi.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*