ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Team Sunweb, completato l’organico 2018: Dumoulin e Matthews i capitani
Team Sunweb, completato l’organico 2018: Dumoulin e Matthews i capitani

Team Sunweb, completato l’organico 2018: Dumoulin e Matthews i capitani

Il Team Sunweb è tra le prime squadre a scoprire le carte, annunciando l’organico ufficiale della stagione 2018. La formazione tedesca diretta da Ewan Spekenbrik, autrice di un’annata eccezionale (maglia rosa al Giro, maglie verde e a pois al Tour, oro nella cronosquadre iridata), conferma la direzione intrapresa negli ultimi anni, ovvero di concentrarsi maggiormente sulle gare a tappe, garantendosi, comunque, la sua ottima competitività per quanto concerne le volate e le Classiche.

Sarà Tom Dumoulin il capitano della compagine. Forte di una vittoria – solo in parte inattesa – al Giro d’Italia numero cento, l’olandese vuol dimostrare come quel successo non sia un caso e perciò vira dritto verso l’evento clou della stagione, il Tour de France. In suo supporto, ecco corridori esperti, in grado di faticare sulle salite, come Simon Geschke o Laurens Ten Dam, senza dimenticare i giovani Sam Oomen e soprattutto Wilco Kelderman, il quale, dopo l’ottima Vuelta a Espana disputata e conclusa a ridosso del podio, cerca il definitivo salto di qualità come uomo da grandi giri e da classifiche generali.

Se il reparto corse a tappe è completo, quello per le gare in linea non è da meno. È Michael Matthews, in questo caso, l’uomo di punta: l’australiano, sul podio nelle ultime due edizioni dei Campionati Mondiali, nonché maglia verde all’ultimo Tour de France, in cui ha conquistato due successi di tappa, cerca il colpo in grado di cambiare una carriera e perciò guarda dritto alla Milano – Sanremo, prima di ritornare ancora in Francia e tentare la difesa della leadership nella graduatoria a punti. Per gli sprint a ranghi compatti si fa affidamento sui due giovani tedeschi Nikias Arndt e Max Walscheid.

Cinque gli acquisti: Martijn Tusveld (Roompot Nederlandse Loterij), Louis Vervaeke (Sunweb), i neopro’ Jai Hindley e Michael Storer e soprattutto Edward Theuns (Trek-Segafredo), elemento in grado di poter far bene nelle Classiche belghe. Tra i corridori che lasceranno la squadra, invece, spicca Warren Barguil, che torna in patria vestendo la casacca della Fortuneo-Oscaro.

Questi i 24 atleti del Team Sunweb 2018:

Roy Curvers, Tom Dumoulin, Lennard Hofstede, Wilco Kelderman, Sam Oomen, Tom Stamsnijder, Laurens Ten Dam, Mike Teunissen, Albert Timmer e Martijn Tusveld, dai tedeschi Nikias Arndt, Phil Bauhaus, Johannes Fröhlinger, Simon Geschke, Lennard Kämna e Max Walscheid, dagli australiani Chris Hamilton, Jai Hindley, Michael Matthews e Michael Storer, dai belgi Edward Theuns e Louis Vervaeke, dal danese Søren Kragh Andersen e dallo statunitense Chad Haga.

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*