ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Europei pista 2017, 3^ giornata: Valsecchi bronzo nell’inseguimento
Europei pista 2017, 3^ giornata: Valsecchi bronzo nell’inseguimento

Europei pista 2017, 3^ giornata: Valsecchi bronzo nell’inseguimento

Si muove ancora il medagliere dell’Italia ai Campionati Europei di ciclismo su pista 2017 in corso a Berlino: Silvia Valsecchi conquista la medaglia di bronzo nell’inseguimento individuale. Ecco tutte le finali della 3^ giornata.

A meno di ventiquattro ore dall’impresa con il quartetto dell’inseguimento a squadre, Silvia Valsecchi, tra le più esperte del gruppo messo in piedi dal commissario tecnico Dino Salvoldi, gareggia nella prova individuale ed arriva ancora fino in fondo. Fermando il cronometro sui 3’33″908, la portacolori azzurra riesce a battere nella finale per il terzo posto la campionessa del mondo contro il tempo su strada Annemiek Van Vleuten, portando a casa un bellissimo bronzo.

Ad aggiudicarsi l’oro è la fortissima britannica Katie Archibald, che chiude la prova in 3’29″328 davanti alla polacca Justyna Kaczkowska (argento), ferma a 3’32″452. Da segnalare anche l’ottimo quinto posto dell’alta italiana in gara, Simona Frapporti.

Non ce la fa a ripetere il podio dello scorso anno nell’omnium Simone Consonni, il quale, terzo nell’eliminazione, si perde nella corsa a punti, non riuscendo ad agganciare un gruppo di atleti che si avvantaggiano di un giro e che si contendono le medaglie. A spuntarla è lo spagnolo Torres, che precede il danese Johansene il francese Thomas. Sesto il nostor alfiere.

Doppietta tedesca nei 500 metri da fermo donne: l’oro se lo aggiudica la campionessa olimpica Welte, prima in 33″321 davanti alla connazionale Grabosch (33″559). Terzo posto per la russa Shmeleva in 33″759. Prosegue il dominio della Francia tra gli uomini: dopo il tris della seconda giornata, arriva la quarta perla firmata da Vigier, che si laurea campione continentale battendo l’olandese Hoogland nella finale dello sprint. Bronzo per il russo Dmitriev, che approfitta della squalifica dell’ucraino Vinokourov per invasione di corsia interna.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*