ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A, 9ª giornata: anteprima Napoli-Inter
Serie A, 9ª giornata: anteprima Napoli-Inter
30.04.2017 - Milano - Serie A 2016/17 - 34a giornata - Inter-Napoli nella foto: Kalidou Koulibaly

Serie A, 9ª giornata: anteprima Napoli-Inter

Attualmente è il meglio del meglio che la Serie A possa offrire: al San Paolo prima vs. seconda, classe di Sarri vs. pragmatismo spallettiano. Anteprima Napoli-Inter.

Alle 20.45 va in scena una sfida al vertice dal forte sapore di scudetto. L’impressionante en plein riportato nelle prime 8 partite offre al Napoli l’occasione di allungare ulteriormente la striscia e distanziare in un sol colpo interisti e altre avversarie, Juventus soprattutto.

L’Inter che però scende sotto al Vesuvio è tutt’altro che sconfitta in partenza: la squadra di Spalletti è uscita nettamente rafforzata dal derby trionfale di domenica scorsa e si prepara a vivere una nottata di passione che potrebbe addirittura lanciarla in chiave-scudetto.

Dalla sfida di Champions all’Etihad contro il City Sarri è tornato a casa col grande dubbio legato a Lorenzo Insigne: la contrattura sembra essere stata smaltita, ma su “Il Magnifico” il tecnico toscano scioglierà la riserva solo all’ultimo minuto. Già pronta l’alternativa: uno tra Zielinski (alzato sulla linea degli attaccanti), Ounas e Giaccherini. Per il resto tornano in campo tutti i titolarissimi, specie a centrocampo, con la coppia Allan.Jorginho a scalzare quella composta da Zielinski e Diawara.

Non cambia niente invece il tecnico di Certaldo: Joao Mario ha recuperato sì, ma partirà dalla panchina; sulla trequarti ci sarà Borja Valero, con Vecino e Gagliardini a guardia della mediana. A sinistra invece il ballottaggio Nagatomo-Dalbert dovrebbe essere appannaggio del giapponese.

PROBABILI FORMAZIONI

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Raul Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. A disposizione: Sepe, Rafael, Maggio, Chiriches, Maksimovic, Mario Rui, Zielinski, Diawara, Rog, Giaccherini, Ounas, Leandrinho. Allenatore: Sarri

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo; Gagliardini, Vecino; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi. A disposizione: Padelli, Berni, Cancelo, Ranocchia, Santon, Dalbert, Joao Mario, Karamoh, Eder, Pinamonti. Allenatore: Spalletti


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*