ULTIME NEWS
Home > Mondiali > Mondiali tiro con l’arco 2017: Italia campione del mondo!
Mondiali tiro con l’arco 2017: Italia campione del mondo!

Mondiali tiro con l’arco 2017: Italia campione del mondo!

Che meraviglia l’Italia del tiro con l’arcoMauro Nespoli, David Pasqualucci e Marco Galiazzo si laureano campioni iridati 2017 nella gara clou dei Campionati Mondiali di specialità disputati a Città del Messico.

L’impresa era compiuta in semifinale mettendo Ko i favoritissimi tiratori della Sud Corea, ma serviva non sciupare quella prodezza e mettere a segno ancora un’altra vittoria, quella contro gli odiati cugini della Francia. Detto fatto: il trio azzurro dell’arco olimpico dà spettacolo nella capitale messicana e umilia i galletti con un nettissimo 6-0 che vale la medaglia d’oro, a diciotto anni dall’ultima volta.

Primo set portato a casa dagli azzurri senza infamia e senza lode: il ventenne transalpino Chirault colleziona un sei e così, pur senza brillare, si passa in vantaggio. È ancora Chirault decisivo nel secondo parziale: il suo cinque chiude definitivamente ogni gioco, mandando sul 4-0 l’Italia, che poi legittima il punteggio con un gran 10 finale firmato da Nespoli.

Dopo l’argento di due anni fa, quando ci inchinammo alla Corea, stavolta nessuno ci ferma: l’Italia è campione del mondo dell’arco olimpico! E non è il solo alloro conquistato dal nostro movimento nella capitale messicana, dal momento che altri due podi provengono dalle prove multiple del compound.

Il trio azzurro formato da Sergio Pagni, Federico Pagnoni e Alberto Simonelli raggiunge la finale della gara a squadre maschile, ma si arrende ai numero 1 del ranking, vale a dire gli Stati Uniti, che trascinati da Steve Anderson, Braden Gellenthien e Kristofer Schaff vincono la medaglia d’oro per 235 punti a 228. Al bronzo va la Colombia, che si aggiudica poi la gara femminile davanti a India e Sud Corea.

La terza medaglia azzurra è quella del mixed compound formato da Sergio Pagni e Irene Franchini, che nella finale per il bronzo hanno la meglio sull’Olanda per 161 a 156. Il titolo iridato se lo aggiudica la Corea del Sud, che piega, pur di misura, la Germania.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*