ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A, 11ª giornata: anteprima Verona-Inter
Serie A, 11ª giornata: anteprima Verona-Inter
24.10.2017 - Milano - Serie A 2017/18 - 10a giornata - Inter-Sampdoria nella foto: Mauro Icardi esulta dopo il gol del 3 a 0

Serie A, 11ª giornata: anteprima Verona-Inter

L’ultimo atto dell’11ª giornata si disputa al Marc’Antonio Bentegodi: spallettiani a caccia di punti per inseguire il Napoli e per un record. Anteprima Verona-Inter.

Vincendo a Verona infatti l’Inter andrebbe a 29 punti dopo 11 giornate: bottino buono non solo per consolidare l’inseguimento alla capolista Napoli, ma anche record nerazzurro nell’era dei 3 punti.

Battendo l’Hellas in questo Monday Night la squadra di Spalletti raggiungerebbe un traguardo mai eguagliato dall’Inter dal 1994/95, stagione del primo campionato con i tre punti. Perfino nell’anno del Triplete la squadra allora allenata da Mourinho dopo 11 turni si fermò a 28, a causa della sconfitta contro la Samp e del pareggio col Bari.

Per farlo però i nerazzurri dovranno fronteggiare un Hellas Verona in perenne crisi di risultati: alla vittoria col Benevento di due lunedì fa non ha fatto seguito il cambio di marcia che ci si aspettava dopo un inizio precario e irto di difficoltà. La sconfitta rocambolesca nel derby ha fatto risprofondare la squadra di Fabio Pecchia nella zona rovente della classifica. Motivo fondamentale che spinge i gialloblù alla spasmodica ricerca di un risultato buono.

Per il tecnico formiano ci sono i grandi dubbi legati alle condizioni fisiche di Caceres e Buchel, che attualmente sono a forte rischio. L’undici è quasi fatto: in porta ci sarà Nicolas con Romulo e Souprayen sulle corsie mentre Caracciolo ed Heurtaux completeranno il pacchetto arretrato; centrocampo a quattro confermato con Fossati in vantaggio sul rientrante Bruno Zuculini al fianco di Bessa e con Verde e Fares sugli esterni. In attacco coppia gol formata dall’ex Pazzini e da Cerci.

Spalletti invece non si discosterà poi molto dall’undici che praticamente una settimana fa ha battuto la Sampdoria. Si va avanti col 4-2-3-1 con l’esperimento del doppio mediano incontrista Vecino-Gagliardini e con la batteria di tre trequartisti formata da Candreva, Borja Valero e Perisic dietro a capitan Icardi.

DIRETTA TV: Verona-Inter sarà trasmessa su Sky Sport 1 e Mediaset Premium Sport

PROBABILI FORMAZIONI

VERONA (4-3-3): Nicolas; Bearzotti, Caracciolo, Heurtaux, Fares; Romulo, B. Zuculini, Bessa; Cerci, Pazzini, Verde. All.: Pecchia

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo; Gagliardini, Vecino; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi. All.: Spalletti.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*