ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Champions, 4ª giornata: anteprima Roma-Chelsea
Champions, 4ª giornata: anteprima Roma-Chelsea
Qarabag-Roma, Champions League. mundodeportivo.com

Champions, 4ª giornata: anteprima Roma-Chelsea

Da terzi sulla carta a potenziali leader del gruppo C: stasera i giallorossi ospitano il Chelsea in una serata che si preannuncia epica. Anteprima Roma-Chelsea.

All’andata due settimane fu incredibile Roma: la squadra di Di Francesco lasciò indenne Stamford Bridge, portandosi a casa un 3-3 che alla fine le risultava anche stretto, tante erano state le occasioni prodotte e la maturità mostrata. Due settimane dopo è ancora Roma-Chelsea, ma stavolta a parti invertite: vincendo all’Olimpico De Rossi e compagni potrebbero quasi garantirsi un pass per gli ottavi che ai tempi dei sorteggi d’agosto pareva pura utopia. La quasi auto-eliminazione dell’Atletico, stasera impegnato col Qarabag ma reduce dallo scialbo 0-0 azero, offre ai capitolini un’occasione unica per decidere le sorti del girone.

Di Francesco recupera Manolas all’ultima ora, con il greco che verosimilmente partirà titolare e si riprenderà il suo posto lasciato nelle ultime partite ai vari Fazio, Hector Moreno e/o Juan Jesus. Per un rientrante però ce n’è un altro che esce: Di Fra infatti perde Bruno Peres sulla fascia destra: ecco che al suo posto si potrebbe vedere il jolly tuttofare Florenzi, con gli inamovibili Kolarov a sinistra e Fazio al centro. In mediana potrebbe toccare di nuovo a Gonalons in regia con Nainggolan e Strootman mezzali. In attacco difficile privarsi di Perotti e soprattutto di El Shaarawy apparso in ottima forma contro il Bologna: saranno le ali al servizio di Dzeko, che vuole almeno eguagliare la splendida doppietta di Stamford.

Per Antonio Conte, reduce da tre successi consecutivi fra Premier e Coppa di Lega, arrivano buone notizie dall’infermeria, anche se il grosso dubbio riguarda N’Golo Kanté: l’impiego del francese sarà deciso solo all’ultimissimo secondo; pronti nel caso Drinkwater e Bakayoko con Fabregas avanzato sulla trequarti assieme a Eden Hazard. Unica punta l’ex juventino Alvaro Morata. In difesa David Luiz asse centrale con Azpilicueta e capitan Cahill. Sulle ali altre due vecchie conoscenze del calcio italiano: l’ex torinista Zappacosta e l’ex viola Marcos Alonso.

DIRETTA TV: Roma-Chelsea sarà trasmessa anche in chiaro, su Canale 5, a partire dalle 20.45, e in diretta streaming gratuita sul sito di Premium Sport.

PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Fazio, Manolas, Kolarov; Nainggolan, Gonalons, Strootman; El Shaarawy, Dzeko, Perotti. A disposizione: Skorupski, Jesus, Moreno, Pellegrini, De Rossi, Under, Defrel. Allenatore: Eusebio Di Francesco.

CHELSEA (3-4-2-1): Courtois; Azpilicueta, David Luiz, Cahill; Zappacosta, Drinkwater, Bakayoko, Alonso; Fabregas, Hazard; Morata. A disposizione: Caballero, Christensen, Rudiger, Kanté, Willian, Pedro, Batshuayi. Allenatore: Antonio Conte.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*