ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Tour of Hainan 2017, ancora Mareczko: sono quattro di fila!
Tour of Hainan 2017, ancora Mareczko: sono quattro di fila!

Tour of Hainan 2017, ancora Mareczko: sono quattro di fila!

Dominio assoluto di Jakub Mareczko al Tour of Hainan 2017: dopo aver messo a segno il tris appena ventiquattro ore fa, l’azzurro della Wilier Triestina – Selle Italia sigla anche il poker vincendo sul traguardo di Changjiang e rafforzando ulteriormente la leadership in classifica generale.

Si va da Danzhou a Changjiang in questa quinta frazione della gara cinese che conclude il mese di ottobre e contemporaneamente apre quello di novembre. A caratterizzare questa giornata è l’alta velocità (50 km/h sin dalla prima ora) che costringe molti corridori a perdere contatto dal gruppo principale e al tempo stesso vieta a molti atleti di andare in fuga.

Quest’ultima parte molto tardi ed è composta da tre atleti: Spengler (Svizzera), Prades (Team Ukyo) e Lienhard (Team Voralberg), che vanno vicinissimi al colpaccio, tanto che vengono ripresi a soli quattrocento metri alla conclusione, a volata ormai lanciata. L’albanese Eugert Zhupa è l’ultimo uomo per Jakub Mareczko, il quale, come nelle precedenti occasioni, dimostra di non temere nessuno e vince in scioltezza anche quest’oggi.

È la vittoria numero tredici in stagione, ad una sola lunghezza dal record detenuto dai due uomini della Quick Step Floors Marcel Kittel e Fernando Gaviria. Una vittoria che gli permette di allungare in classifica generale a discapito di tutti gli altri, a partire dall’estone Martin Laas (Delko Marseille Provence KTM), secondo per il terzo giorno. A giungere terzo sul traguardo, invece, è l’ucraino Andriy Kulyk (Kolss Cycling Team), mentre al quinto e al settimo posto troviamo i due compagni della Bardiani – Csf Paolo Simion e Mirco Maestri.

Quest’ultimo si trova anche nella top ten della classifica in nona posizione, preceduto dal connazionale marco Zanotti della Monkey Town. Domani la sesta tappa, da Changjiang a Sanya (219.6 km). Non sarà della partita Anthony Giacoppo (Isowhey), più volte piazzato finora, ma stavolta squalificato per traino dell’ammiraglia in seguito ad una caduta.

Ordine d’arrivo 5^ tappa:

1. it MARECZKO Jakub Wilier Triestina – Selle Italia 03:35:07
2. ee LAAS Martin Delko Marseille Provence KTM
3. ua KULYK Andriy Kolss Cycling Team
4. ca NADON Marc-antoine H
5. it SIMION Paolo Bardiani – CSF
6. us SHEEHAN Michael Jelly Belly p/b Maxxis
7. it MAESTRI Mirco Bardiani – CSF
8. fr BENHAMOUDA Mehdi Team Novo Nordisk
9. si RUPNIK Jure H
10. es ABERASTURI Jon Team UKYO

Classifica generale:

1. it MARECZKO Jakub Wilier Triestina – Selle Italia 18:46:08
2. ee LAAS Martin Delko Marseille Provence KTM 0:24
3. es ABERASTURI Jon Team UKYO 0:31
4. ua BUTS Vitaliy Kolss Cycling Team 0:40
5. ch PAGE Dylan Switzerland 0:41
6. au HILL Benjamin Attaque Team Gusto
7. ua KULYK Andriy Kolss Cycling Team 0:43
8. it ZANOTTI Marco Monkey Town Continental Team
9. it MAESTRI Mirco Bardiani – CSF
10. ua KONONENKO Mykhaylo Kolss Cycling Team


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*