ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Champions, 4ª giornata: anteprima Napoli-City
Champions, 4ª giornata: anteprima Napoli-City
Diawara City-Napoli, Champions. theguardian.com

Champions, 4ª giornata: anteprima Napoli-City

Napoli-City, atto secondo. Dopo l’1-1 dell’andata all’Etihad, gli azzurri partenopei ospitano i Citizens di Guardiola in una sfida d’alta quota. L’anteprima.

I napoletani di Sarri e i guardioliani si giocano belle chance di qualificazione. Il Napoli soprattutto dovrà fare punti e fare attenzione al risultato dello Shakhtar, vero avversario nella corsa agli ottavi.

Per farlo però Hamsik e compagni non dovranno affatto ripetere il terribile approccio sul campo del City, costato due gol di svantaggio secondo l’uno-due micidiale firmato da Sterling e Gabriel Jesus e tanta, tanta fatica. Il rigore di Diawara è stato solo il frutto della reazione napoletana. I segnali però già quella sera sono stati ottimi nella ripresa, e da lì bisognerà ripartire, anche se contro questo City non sarà affatto facile.

La squadra di Guardiola arriva a Napoli infatti con la bellezza di 35 gol fatti e solo 6 subiti in campionato; quella di Sarri mette sul banco le 32 reti all’attivo e le 8 subite. Una sfida che già così promette grandissimo spettacolo. A Fuorigrotta e dintorni sperano poi di rivivere lo splendido ricordo dell’unico precedente giocato al San Paolo, giocato il 22 novembre 2011, quando il Napoli vinse 2-1 con la doppietta di Cavani.

Maurizio Sarri per farlo non si discosterà di una virgola dall’undici titolare che gli ha finora garantito la massima affidabilità. In campo andranno dunque i titolarissimi, con Zielinski, Rog e Ounas pronti a subentrare a gara in corso.

Dall’altra parte Guardiola dovrebbe confermare modulo e formazione dell’andata: sarà 4-1-4-1 con l’unico dubbio legato all’impiego di Aguero, ancora non al meglio e pronto a farsi da parte almeno inizialmente per dare spazio a Gabriel Jesus.

PROBABILI FORMAZIONI

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. A disp.: Sepe, Maggio, Chiriches, Diawara, Rog, Zielinski, Ounas. All. Sarri.

MANCHESTER CITY (4-1-4-1): Ederson, Walker, Otamendi, Stones, Delph; Fernandinho; Sterling, De Bruyne, D. Silva, Sanè; Gabriel Jesus. A disp.: Bravo, Danilo, Mangala, Gundogan, Tourè, B. Silva, Aguero. All.: Pep Guardiola.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*