ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Mondiali 2014, appello dell’Oms ai turisti di vaccinarsi
Mondiali 2014, appello dell’Oms ai turisti di vaccinarsi

Mondiali 2014, appello dell’Oms ai turisti di vaccinarsi

Mancano poco meno di due mesi all’inizio dei Mondiali 2014 che si terranno in Brasile, e che cominceranno il 12 giugno con la partita di esordio fra i padroni di casa e una squadra del Vecchio Continente, la Croazia.

Sembra ovvio che la febbre per l’evento sportivo sale sempre di più, e non mancano le proteste dei brasiliani nei confronti del capo dello Stato Dilma Roussef, oltre che tutti i ritardi dello stadio San Paolo: sembra comunque che ciò che preoccupa di più siano le condizioni sanitarie che dovranno affrontare i turisti stranieri.

A tal proposito, l’Organizzazione Mondiale della Sanità (il cui acronimo è Oms) ha lanciato nelle ultime ore un appello davvero preoccupante, che è rivolto agli stranieri che andranno nel paese sudamericano per guardare i match delle competizioni mondiali dal vivo.

Bisogna che questi non brasiliani effettuino tutti i vaccini necessari per togliere di mezzo l’eventuale possibilità di trasmissione di malattie infettive.


Loading...

About Fabio Porpora

2 commenti

  1. Foresi Cristiano

    Con tutto rispetto per l’OMS, credo che quanto detto a riguardo delle vaccinazioni siano solo delle sciocchezze, non esiste una reale necessità di vaccini per andare in Brasile a meno che qualcuno non voglia campeggiare lungo il Rio dell’Amazzoni… I fortunati che andranno a vedere i mondiali lascino a casa i pregiudizi e i luoghi comuni. Italia, pizza mafia e mandolino

  2. Credo sia giusto ciò che hai detto, però magari prendere tutte le precauzioni del caso è giusto, a maggior ragione in un evento del genere in cui ci sarà un crocevia di persone da tutto il mondo.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*