ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Vuelta a San Juan 2018, svelati squadre e percorso
Vuelta a San Juan 2018, svelati squadre e percorso

Vuelta a San Juan 2018, svelati squadre e percorso

La Vuelta a San Juan 2018, in programma tra il 21 e il 28 gennaio, rappresenterà uno dei punti di avvio della nuova stagione di ciclismo su strada e perciò terrà a battesimo il debutto di tanti corridori. La corsa a tappe argentina, che dallo scorso anno ha preso il posto del Tour de San Luis nel calendario Uci, ha nell’olandese Bauke Mollema il campione uscente. Scopriamo il percorso e le squadre al via già svelati dagli organizzatori.

Percorso. La gara si svolge nella provincia autonoma di San Juan, regione del Cuyo. Otto le giornate previste, sebbene le tappe resteranno sette per via della presenza di un giorno di riposo che permetterà agli atleti di dosare meglio le energie. Si comincerà con due frazioni terminanti presumibilmente in volata a Pacito e ad Ullùm, mentre il terzo giorno potrebbe già rivelarsi cruciale con la cronometro individuale a San Juan.

Dopo l’insidioso arrivo di Valle Fertil, la frazione decisiva sarà la quinta, con il traguardo posto sull’Alto Colorado, dove nel 2017 si impose l’ex iridato Alberto Rui Costa. Nelle restanti tappe, entrambe terminanti a San Juan, i velocisti potranno sempre dire la loro, ma la presenza di tratti vallonati potrebbero invogliare all’attacco anche i corridori adatti a percorsi misti.

Domenica 21 Gennaio: 1ª tappa, San Juan > Pacito
Lunedì 22 Gennaio: 2ª tappa, Zonda > Ullúm
Martedì 23 Gennaio: 3ª tappa, San Juan (Avenida Circunvalación), CRONO
Mercoledì 24 Gennaio: 4ª tappa, Jáchal > Valle Fértil
Giovedì 25 Gennaio: Riposo
Venerdì 26 Gennaio: 5ª tappa, San Martín > Alto Colorado
Sabato 27 Gennaio: 6ª tappa, San Juan > San Juan
Domenica 28 Gennaio: 7ª tappa, San Juan > San Juan (Avenida Circunvalación)

Startlist. Cresce notevolmente la partecipazione alla Vuelta a San Juan. Queste le squadre annunciate: sette WorldTour (Bahrain – Merida, Bora – Hansgrohe, Lotto – Soudal, Movistar, Quick Step, Trek – Segafredo e
UAE Team Emirates); cinque Professional (Androni Giocattoli – Sidermec, Caja Rural – RGA, Israel Cycling Academy, UnitedHealthcare, Wilier Triestina – Selle Italia); sette Continental (Agrupacion Virgen De Fatima, Asociacion Civil Mardan, Medellin – Inder, Sindicato San Juan, Municipalidad de Rawson Somos Todos, Unieuro – Trevigiani, Equipo Continental Municipalidad de Pocito); sette nazionali (Cile, Argentina, Messico, Italia, Uruguay, Colombia, Cuba).

Vedremo ancora tanta Italia, dunque, con la presenza della nazionale di Davide Cassani, delle Professional Androni e Wilier e della Continental Unieuro. E sarà al via anche la stella del nostro movimento, Vincenzo Nibali (Bahrain-Merida).

 


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*