ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Dwars Door Vlaanderen 2018, reso noto il nuovo percorso
Dwars Door Vlaanderen 2018, reso noto il nuovo percorso

Dwars Door Vlaanderen 2018, reso noto il nuovo percorso

La stagione del pavé comincia con la Dwars Door Vlaanderen, Classica belga entrata a far parte dallo scorso anno del calendario WorldTour. L’edizione 2018 si disputerà mercoledì 28 marzo e si presenterà molto rinnovata rispetto al recente passato. Scopriamo il percorso, già reso noto dagli organizzatori, su cui si cimenteranno i corridori che vorranno succedere nell’albo d’oro ad Yves Lampaert, il campione uscente.

Sono 180.5 i chilometri da percorrere, con partenza posta a Roeselare ed arrivo a Waregem: siamo nel cuore delle Fiandre, ma rispetto all’ultima annata bisogna affrontare venti chilometri in meno in quelle strade strette cos caratteristiche per il ciclismo mondiale. Dodici i muri da scalare, ma scorrendo i nomi di ciascuno di essi salta subito all’occhio l’assenza di Old Kwaremont, Paterberg ed Eikenberg, pietre miliari delle corse fiamminghe, compresa questa.

La prima difficoltà di giornata coincide con il Kluisberg dopo 80 km, a cui segue poco dopo il Knokteberg, da scalare entrambi due volte in rapida successione. Poi sarà la volta di Steenbeekdries, Taaienberg, Kruisberg, ancora Knokteberg, Varenstraat, Vossenhol, Holstraat ed infine Nokereberg a dieci chilometri alla conclusione, sufficientemente pochi per un attacco in grado di scardinare le resistenze altrui. Previsti anche tre settori di pavé, vale a dire Mariaborrestraat, Varentstraat e Herlegemstraat (quest’ultimo piazzato a cinque chilometri all’arrivo). 

Nata nel 1945 e attualmente organizzata dalla Flanders Classic, la Dwaas Door Vlaanderen vanta un solo successo italiano, Oscar Gatto nel 2013. Il campione uscente è Yves Lampaert, che coronò un dominio Quick Step completato con il secondo posto di Philippe Gilbert. Sono ben dodici gli atleti capaci di imporsi per due volte: tra questi, l’olandese Niki Terpstra, l’unico tuttora in attività.

Di seguito la planimetria della corsa e l’elenco di muri e settori in pavé. Presto informazioni sulla startlist.

dwars door vlaanderen 2018


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*