ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Champions, 5ª giornata: anteprima Napoli-Shakhtar
Champions, 5ª giornata: anteprima Napoli-Shakhtar
Insigne Roma-Napoli, Serie A. mundodepor.com

Champions, 5ª giornata: anteprima Napoli-Shakhtar

La due giorni delle italiane di Champions impegnate nel penultimo turno si apre stasera: al San Paolo c’è Napoli-Shakhtar, con gli azzurri devono ribaltare gli ucraini.

Vincere infatti potrebbe anche non bastare ai fini di una qualificazione che per il Napoli si è maledettamente complicata proprio con la gara d’andata, quando in Ucraina Hamsik&Co. si fece sorprendere dagli arancioneri del portoghese Paulo Fonseca per 2-1. La squadra di Sarri dovrebbe quantomeno eguagliare quel risultato, ma le basterebbe anche l’1-0 in virtù del gol segnato in trasferta. L’importante, nel caso in cui lo Shakhtar segni più gol, è di distanziarlo di almeno due marcature.

Insomma calcoli, calcoli e ancora calcoli per potersi giocarsi l’accesso agli ottavi. Poi, nel’ultima giornata di Champions, dovrà vincere in Olanda con il Feyenoord e sperare che il Manchester City si imponga a Kharkiv (casa obbligata degli ucraini a causa della guerra civile) sullo Shakhtar.

Lo stesso Sarri d’altronde l’ha ammesso: forse all’andata il Napoli ha sottovalutato troppo lo Shakhtar. Per questo stasera non saranno concessi passi falsi. Gli azzurri hanno ricominciato dopo la sosta con la bella vittoria sul Milan, ma è il momento di andare a tutta birra anche in Europa.

Il tecnico toscano cerca il riserbo sulla formazione, ma al San Paolo potrebbero esserci diverse novità rispetto alla sfida di sabato in Serie A. potrebbero rivedersi dal primo minuto sia il vicecapitano Christian Maggio nel ruolo di terzino destro (Hysaj sarebbe provato sulla sinistra, viste le non perfette condizioni di Mario Rui) che Vlad Chiriches al centro della difesa. A centrocampo si torna all’armata giovanile: in panchina Allan e Jorginho, Sarri opterà per l’ormai consueto avvicinamento con Zielinski (match winner col Milan) e Diawara. In avanti occhio alle condizioni di Insigne: dovrebbe farcela, ma Giaccherini è già in preallarme.

DIRETTA TV. La partita Napoli-Shakhtar Donetsk verrà trasmessa in diretta tv su Canale 5, alle ore 20:45 di martedì 21 novembre 2017.

PROBABILI FORMAZIONI

NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Koulibaly, Chiriches, Hysaj; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All.: Sarri

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Pyatov; Butko, Khotcholava, Ordets, Ismaily; Fred, Patrick; Marlos, Kovalenko, Bernard; Ferreyra. All.: Fonseca


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*