ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Mondiali 2014 Italia: Cassano, Toni e Gilardino sperano che Prandelli chiami
Mondiali 2014 Italia: Cassano, Toni e Gilardino sperano che Prandelli chiami

Mondiali 2014 Italia: Cassano, Toni e Gilardino sperano che Prandelli chiami

I “vecchietti” Toni, Cassano e Gilardino sperano ancora in una chiamata da parte di Prandelli per i Mondiali del 2014 in Brasile.

Cesare Prandelli attraversa un momento di riflessione, sono questi i giorni in cui decidere chi convocare nell’avventura dei Mondiali 2014 in Brasile. La maggior parte delle scelte sembra già compiuta.

Tuttavia alcuni calciatori esperti, che hanno ritrovato una seconda giovinezza, sperano in un ritorno di fiamma del c.t. per vestire nuovamente l’azzurro della nazionale italiana: Toni, Gilardino e Cassano.

Luca Toni è vicino ai trentasette anni, e ha realizzato in questa stagione ben 18 reti, nella sua rinascita in quel di Verona. Tuttavia è molto difficile che Cesare Prandelli decida di convocarlo.

Stesso discorso vale anche per Alberto Gilardino, trentadue anni a luglio e 14 reti realizzate fino a questo momento, per lui le speranze sono poche ma non è escluso che alla fine Prandelli decida di portarlo con sé.

Antonio Cassano invece ha realizzato fino a questo momento 11 reti in campionato e la sua fantasia potrebbe recitare un ruolo determinante per condizionare le scelte di Prandelli, tra i tre è quello che più probabilmente vedremo in Brasile.

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*