ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A, 14ª giornata: Lazio-Fiorentina 1-1, nel finale episodio deciso col VAR
Serie A, 14ª giornata: Lazio-Fiorentina 1-1, nel finale episodio deciso col VAR
Lazio-Fiorentina, Serie A.

Serie A, 14ª giornata: Lazio-Fiorentina 1-1, nel finale episodio deciso col VAR

Lazio-Fiorentina, posticipo delle 18 della 14ª di Serie A, termina 1-1: gara tutta decisa nel finale con la zuccata di De Vrij e il rigore, concesso dalla VAR, al 93’ di Babacar.

La Lazio si rammarica e protesta, la Fiorentina salva la ghirba proprio all’ultimo secondo: la sintesi estrema del pomeriggio dell’Olimpico è questa qui. I biancocelesti di Simone Inzaghi raccolgono loro malgrado il secondo pareggio consecutivo dopo quello di giovedì col Vitesse in una settimana che per tre volte li ha visti giocare a Roma, compreso ovviamente il derby perduto il cui ricordo voleva essere cancellato. I viola di Stefano Pioli faticano anche a trovare la posta intera, ma almeno evitano – dopo averlo fatto già a Ferrara con la Spal – una sconfitta che poteva essere scomoda.

Il match inizia su ritmi elevati, con le squadre corte e la Lazio che presto prende il pallino del gioco ma senza sfondare dalle parti di Sportiello. Solo al 25’ qualcosa si smuove, e in che modo: pennellata su punizione del preziosissimo Luis Alberto, De Vrij si arrampica su una scala immaginaria e di testa traduce in porta il gol dell’1-0 laziale.

La Fiorentina fatica a trovare trame pericolose, anzi: dopo un’occasione netta per Simeone che spara alto da ottima posizione è Luis Alberto a sfiorare il raddoppio biancoceleste con un velenoso destro che sibila a fianco al palo di Sportiello.

Nella ripresa però è un’altra Viola: al 52’ Thereau serve Federico Chiesa, ma il figlio di Enrico finisce docilmente fra le mani di Strakosha. La Lazio sembra controllare con ordine, con Immobile che al 70’ costringe Sportiello a una paratona.

È nel finale però che la partita si accende, con Parolo e Luis Alberto che sprecano il colpo del ko, fino al momento thriller che si materializza al 92’: Caicedo in area interviene goffamente, prendendo sì il pallone ma franando su Pezzella; Massa sembra lasciar correre, ma la VAR gli intima di rivedere il tutto; è rigore, che Babacar trasforma senza che Strakosha possa ripetere il miracolo dello Stadium su Dybala. Lazio gelata, la Fiorentina dice fiu.


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*