ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > CDM Scherma, Trofeo Inalpi: Foconi di bronzo, oro a Massialas
CDM Scherma, Trofeo Inalpi: Foconi di bronzo, oro a Massialas
Shanghai, 21 maggio 2017, Grand Prix fioretto - Alessio Foconi. Foto: Augusto Bizzi

CDM Scherma, Trofeo Inalpi: Foconi di bronzo, oro a Massialas

Il Trofeo Inalpi 2017 incorona Alexander Massialas: è lo statunitense il vincitore del Grand Prix FIE di fioretto scena al PalaRuffini di Torino, in cui il nostro Alessio Foconi, trionfatore qui dodici mesi fa, si aggiudica il bronzo.

Dopo la prova femminile, conclusa con il successo della campionessa olimpica russa Inna Deriglazova davanti a ben tre atlete italiane (Volpi, Errigo e De Costanzo), è il turno degli uomini. Sono tanti gli azzurri in gara, che cercano di arrivare il più in alto possibile davanti al pubblico amico. Ci riesce Alessio Foconi, che dopo aver vinto quest’appuntamento lo scorso anno, va vicino ad un grande bis, arrendendosi però in semifinale ai colpi del russo Safin, vincitore per 15-12. Quest’ultimo, però, è costretto a sua volta ad inchinarsi in finale allo statunitense Alexander Massialas, che va a prendersi la medaglia d’oro vincendo per 15-13.

Foconi, atleta in forza all’Aeronautica Militare, comincia il suo percorso sconfiggendo per 15-3 il tedesco Dominik Schoppa e poi supera il giapponese Kenta Suzumura per 15-6, l’atleta di Hong Kong Ka Long Cheung per 15-13 e il connazionale Daniele Garozzo per 15-10. Proprio il campione olimpico di Rio 2016 è rientrato alle gare dopo i problemi di salute che l’hanno condizionato finora ed appare già in buona forma, dal momento che lascia strada soltanto al suo compagno di allenamenti.

Stop ai quarti di finale anche per un altro azzurro, Valerio Aspromonte, il quale, partito dal turno preliminare in programma venerdì, chiude all’ottavo posto, piegato soltanto dal bronzo di Rio, il già citato Timur Safin, con il punteggio di 15-13. Fuori ai sedicesimi Francesco Ingargiola e Damiano Rosatelli: il primo viene stoppato dal russo Dmitry Rigin per 15-9, mentre il secondo viene messo Ko per 15-13 dal francese Enzo Lefort. Subito eliminati al primo turno Andrea Cassarà, Giorgio Avola, Alessandro Paroli, Guillaume Bianchi, Lorenzo Nista, Tommaso Lari ed i giovani Tommaso Marini e Matteo Claudio Resegotti.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*