ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Champions League, Guardiola è orgoglioso del suo Bayern Monaco
Champions League, Guardiola è orgoglioso del suo Bayern Monaco

Champions League, Guardiola è orgoglioso del suo Bayern Monaco

Ai microfoni di Sky sport Pep Guardiola ha fatto alcune dichiarazioni in ambito di Champions League, commentando la brutta sconfitta del suo Bayern Monaco in casa del Real Madrid per ben 2 gol a 0.

Egli ha affermato che il risultato non si giudica, ma è pur vero che a suo parere il Real Madrid è attualmente il team più forte del mondo, che ostenta giocatori di alto rango quali Benzema, Di Maria, Ronaldo e Bale: e sono proprio questi la forza della loro squadra, dal momento che attendono il momento giusto e ti puniscono in contropiede.

Ha aggiunto che purtroppo non totalizzare reti fuori casa penalizza un po’ la futura situazione, eppure è orgoglioso della sua squadra, dal momento che ha mostrato molto coraggio: non è affatto facile venire qui, al Bernabeu, e camminare a testa alta.

Infatti il Bernabeu, quasi come il San Paolo del Napoli sito in Fuorigrotta, riesce ad impaurire la maggioranza dei team, i quali non riescono a giocare tutta la gara: di contro, l’Atletico ha giocato bene ed ha avuto molte occasioni.

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*