ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Europa League, 6ª giornata: anteprima Zulte Waregem-Lazio
Europa League, 6ª giornata: anteprima Zulte Waregem-Lazio
Milinkovic-Savic Nizza-Lazio, Europa League. lequipe.fr

Europa League, 6ª giornata: anteprima Zulte Waregem-Lazio

Poco più che una gita scolastica in Europa League: Zulte Waregem-Lazio si configura per i biancocelesti di Simone Inzaghi come una passeggiata fuoriporta.

Dopo aver praticamente dominato il proprio girone di qualificazione, rallentando solo in occasione dell’1-1 di due settimane fa all’Olimpico col Vitesse, la Lazio vola in Belgio per suggellare un inizio di stagione che non solo in Europa ma anche in Italia – passaggio-derby a parte – è stato fantasmagorico.  I biancocelesti possono guardare carichi di rinnovati entusiasmo ed euforia alle partite che verranno, con un finale di anno solare che regalerà pure le sfide a Torino, Atalanta, Crotone e Inter in campionato più quelle al Cittadella in Coppa Italia.

Simone Inzaghi potrà così sperimentare e vedere all’opera la carica e l’euforia di tanti giovanissimi della sua rosa: Crecco Miceli e Murgia a centrocampo e Palombi in attacco abbasseranno e di tanto la media anagrafica della Lazio che sarà di scena sul campo degli Essevee biancorossi.

Fra l’altro nel finale potrebbe finalmente riaffacciarsi sull’erba anche Felipe Anderson, ai box dalla scorsa estate per un problema serio agli adduttori e attesissimo da tutto l’ambiente laziale. In tanti sperano che il calvario dell’ala brasiliana possa terminare già stasera, o comunque prima di Natale.

Nel 3-5-2 di partenza ci sarà anche il 30enne Vargic (ottimo contro il Vitesse nella 5ª di Europa League), la linea difensiva con Bastos, Luiz Felipe e Patric, gli esterni di centrocampo Lukaku a sinistra e Basta a destra e l’altra punta Caicedo, match winner a Marassi contro la Sampdoria.

DIRETTA TV. Zulte Waregem-Lazio sarà visibile su Sky Sport e in chiaro su TV8.

PROBABILI FORMAZIONI

ZULTE (4-2-3-1): Leali; De Fauw, Walsh, Baudry, Madu; De Sart, Coopman; Cordaro, Kaya, Kastanos; Saponijc. All: Dury.

LAZIO (3-5-2): Vargic; Bastos, Luiz Felipe, Patric; Lukaku, Crecco, Miceli, Murgia, Basta; Caicedo, Palombi. All: S. Inzaghi.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*