ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie B, 18ª giornata: Palermo, che prepotenza; 3-0 a Bari, è di nuovo vetta!
Serie B, 18ª giornata: Palermo, che prepotenza; 3-0 a Bari, è di nuovo vetta!
Palermo, Serie B. cremonaoggi

Serie B, 18ª giornata: Palermo, che prepotenza; 3-0 a Bari, è di nuovo vetta!

Il Palermo si riprende di prepotenza la vetta della Serie B: i rosanero espugnano il San Nicola con uno 0-3 senza storie e vanno a +2 su Parma e Frosinone.

Pur privo di cinque titolari effettivi la squadra di Tedino scende al San Nicola e fa la partita, anche se nel primo tempo si intravede tanta buona volontà ma poco lucidità sottoporta. In cinque minuti il macedone Trajkovski saggia le emozioni del pubblico barese: dapprima chiama il giovane portiere De Lucia alla presa in tuffo, poi scheggia la traversa con un tiro cross. La squadra di Grosso, dal canto suo, non arriva mai dalle parti di Posavec. Anzi, l’ex tecnico della Juventus Primavera e fra l’altro ex calciatore proprio dei rosanero, è costretto a un cambio per forfait fisico, con Gyomber che viene rilevato da Capradossi. Dall’altra parte anche Embalo è costretto a fare lo stesso, facendosi dare il cambio da La Gumina. Succede poco o null’altro prima dell’intervallo.

Nella ripresa il Bari prova a farsi vivo dalle parti della retroguardia palermitana con Cisse, poi è Bellusci a impegnare su punizione De Lucia. Al 17’, dopo una spettacolare girata del sempre in palla Galano il Palermo trova il pertugio giusto e passa: lancio lungo di Coronado, Rispoli approfitta di uno svarione in chiusura di Marrone e infila il portiere barese sotto le gambe.

Al 20’ la prima risposta barese, firmata da un altro ex rosanero, Franco Brienza, che costringe Posavec a metterci i guantoni. I pugliesi chiederebbero anche un rigore più avanti, per un mani in area di Rispoli su cui l’arbitro Pinzani non interviene. Il Palermo capisce che è il momento di chiuderla e lo fa nel migliore dei modi nei pressi della mezz’ora.

Al 24’ Trajkovski riprende una botta ribattuta a La Gumina e fa 0-2. Cinque minuti dopo perla assoluta di Coronado che da 30 metri s’inventa un destro-siluro che beffa il stavolta non proprio impeccabile De Lucia. È il colpo del ko: il Bari cola a picco e il Palermo torna a casa con tre punti pesantissimi in ottica-Serie A.

 


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*