ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Presentazione squadre 2018: Movistar Team
Presentazione squadre 2018: Movistar Team

Presentazione squadre 2018: Movistar Team

Amici di Mondiali.net, benvenuti ad un nuovo capitolo della nostra rubrica sulla presentazione delle squadre 2018. Oggi vi parliamo del Movistar Team.

Presentata lo scorso mese presso il quartier generale di Telefonica a Madrid, la compagine WorldTour spagnola diretta da Eusebio Unzue potrà contare su un organico di ventisei elementi e si presenterà ai nastri di partenza a gennaio con una rinnovata divisa in cui l’azzurro si sostituirà al verde.

Tre le carte da gioco pregiate in vista dei grandi obiettivi: sono i confermati Nairo Quintana ed Alejandro Valverde e il neo acquisto Mikel Landa. Il colombiano deve riscattare la brutta stagione appena vissuta: avrebbe dovuto tentare la doppietta Giro – Tour, ma ha mancato la vittoria nel primo caso ed è letteralmente crollato nel secondo; adesso è l’ora del riscatto e l’appuntamento cerchiato di rosso sarà il Tour de France, l’unico dei grandi giri che manca al suo palmares.

Alejandro Valverde ha vissuto una magica primavera 2017, ma non ha potuto gareggiare nella seconda parte di stagione per la cauta rimediata nella prima tappa del Tour. Il recupero procede a gonfie vele e gli obiettivi per l’esperto murciano sono rappresentati ancora una volta dalle Classiche delle Ardenne e poi da quel Mondiale a cui tante volte è andato vicino, ma che a Innbsruck potrebbe sorridergli visto l’impegnativo percorso.

Infine Landa, arrivato dal Team Sky per cercare più spazio, ma come Valverde chiamato a far da spalla a Quintana nell’evento più importante della stagione, il Tour de France. Ha già fatto sapere che non è disposto a rinunciare ancora alle sue ambizioni, ma è probabile che gli venga affidato il compito di disputare un altro grand tour (forse la Vuelta), stavolta in funzione di capitano.

Tutta la squadra è formata in supporto a queste tre stelle, su cui sarà ovviamente focalizzata l’attenzione. Al Giro potrebbe andare una seconda punta, per esempio Carlos Betancur o Andrey Amador, mentre per le volate, evidentemente in secondo piano nelle intenzioni di Unzue, restano Jose Joaquin Rojas e Carlos Barbero le carte migliori. Confermato, infine, l’unico italiano presente in rosa, Daniele Bennati.

Movistar Team

Acquisti

Cessioni

Eduardo Sepulveda (Fortuneo-Oscaro), Jaime Roson (Caja Rural-RGA), Mikel Landa (Sky), Jaime Castrillo (neopro’), Rafael Valls (Movistar) Adriano Malori (ritiro), Jonathan Castroviejo (Sky), Gorka Izaguirre (Bahrain-Merida), Rory Sutherland (UAE Team Emirates), Alex Dowsett (Katusha-Alpecin), Jose Herrada Lopez (Cofidis), Jesus Herrada Lopez (Cofidis), Daniel Moreno (EF-Drapac)

Rosa 2016

Andrey Amador, Winner Anacona, Jorge Arcas, Carlos Barbero, Daniele Bennati, Carlos Alberto Betancur, Nuno Bico, Richard Carapaz, Hector Carretero, Jaime Castrillo, Victor De La Parte, Imanol Erviti, Ruben Fernandez, Mikel Landa, Nelson Oliveira, Antonio Pedrero, Dayer Quintana, Nairo Quintana, José Joaquin Rojas, Jaime RosonEduardo Sepulveda, Marc Soler, Jasha Sütterlin, Rafael Valls, Alejandro Valverde


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*