ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Giro dei Paesi Baschi 2018, svelato il percorso
Giro dei Paesi Baschi 2018, svelato il percorso

Giro dei Paesi Baschi 2018, svelato il percorso

Nella settimana santa delle Classiche, i grandi scalatori rivolgono l’attenzione alla Spagna, dove dal 2 al 7 aprile si corre la Vuelta al Pais Vasco 2018, ossia il Giro dei Paesi Baschi, una delle prove più impegnative del programma internazionale. Si tratta della 58^ edizione di una gara nata nel 1923 con la denominazione di Gran Premio Excelsior e dal 2009 entrata a far parte del calendario WorldTour.

Il campione uscente è Alejandro Valverde, che nell’ultimo anno è succeduto nell’albo d’oro ad Alberto Contador. Il record di successi (quattro) spetta al connazionale Jose Antonio Gonzales, attivo negli anni Settanta. Sei gli italiani in grado di vincere la classifica generale: Gianbattista Baronchelli (’76), Giovanni Battaglin (’79), Silvano Contini (’81), Claudio Chiappucci (’91), Francesco Casagrande (’96) e Danilo Di Luca (’05).

A svelare in anteprima il percorso che i corridori dovranno affrontare nel 2018 è il quotidiano Diario Vasco, che ha reso note diverse interessanti novità messe in atto dal nuovo comitato organizzatore. Il territorio in cui va in scena la manifestazione è quello della comunità autonoma più a nord della penisola iberica, caratterizzato da una morfologia perlopiù montuosa.

Restano sei le tappe in programma, ma la cronometro (stavolta di scena a Lodosa) non sarà più collocata l’ultimo giorno, bensì il quarto. La giornata decisiva, la sesta appunto, culminerà con la salita del Santuario di Arrate affrontata dal versante di Matsaria, che dal primo al terzo chilometro presenta pendenze spesso vicine al 15%.

Fondamentale, ai fini della classifica generale, anche la seconda tappa da Zarautz a Bermeo, che terminerà, poco prima del traguardo, con la salita di Sollube dalle percentuali molto arcigne. Più semplici le altre tre frazioni, sebbene nei Paesi Baschi siano rare le occasioni in cui i velocisti riescono ad aggiudicarsi gli arrivi parziali.

Lunedì 2 aprile: 1ª Tappa, Zarautz > Zarautz
Martedì 3 aprile: 2ª Tappa, Zarautz > Bermeo
Mercoledì 4 aprile: 3ª Tappa, Bermeo > Cuadrilla de Añana (Araba)
Giovedì 5 aprile: 4ª Tappa, Lodosa > Lodosa (Navarra), 18km (cronometro individuale)
Venerdì 6 aprile: 5ª Tappa, Vitoria-Gasteiz > Eibar
Sabato 7 aprile: 6ª Tappa, Eibar > Arrate


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*