ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A, 18ª giornata: anteprima Juventus-Roma
Serie A, 18ª giornata: anteprima Juventus-Roma
can - 17.12.2016 - Torino - Serie A 2016/17 - 17a giornata - Juventus-Roma nella foto: Gonzalo Higuain

Serie A, 18ª giornata: anteprima Juventus-Roma

Anche la Serie A ha la sua vigilia di Natale perfetta: alle 20.45 all’Allianz Stadium c’è uno Juventus-Roma d’alta quota che promette scintille e spettacolo.

Sarà un sabato speciale, quello che la Serie A si appresta a vivere: non solo perché il turno prenatalizio si gioca praticamente tutto oggi, ma perché per una volta il giorno pre-domenicale non regala anticipi ma un posticipo. E che posticipo: a Torino c’è Juventus-Roma, gara d’altissima classifica che potrebbe regalare scenari molto interessanti alla Serie A che verrà nell’atteso 2018.

I bianconeri esa-campioni d’Italia e i giallorossi inseguitori giocheranno col vantaggio di sapere già i risultati di Napoli e Inter impegnate nel pomeriggio e potranno decidere meglio i calcoli da farsi: difficile comunque che la squadra di Allegri si accontenti dei tre punti di vantaggio proprio sui capitolini, più facile credere che decida di puntare dritto alla vittoria anche in ottica scontri diretti; il team di Di Francesco sa dal canto suo che una vittoria gli consentirebbe non solo di sfatare il tabù-Stadium (Roma sempre sconfitta da quando la Juventus ha cambiato casa) ma anche di agganciare proprio i bianconeri a quota 41. Calcoli, numeri e obiettivi reciproci: ingredienti carichi di sapore per una sfida che si annuncia stellare.

Massimiliano Allegri fa i conti con la ritrovata abbondanza. A parte Buffon in porta, il tecnico livornese ha a disposizione tutti i titolari, anche quel Mario Mandzukic che a Bologna aveva rimediato una ferita alla coscia da 13 punti di sutura. In porta va l’ex di turno Szczesny; in difesa al posto dell’indisponibile De Sciglio ci sarà Barzagli abbassato sulla destra, con Chiellini e Benatia centrali e Alex Sandro sulla sinistra. Con il recupero di Cuadrado e Mandzukic si va verso l’utilizzo del 4-2-3-1 con Khedira e Pjanic titolari (Matuidi in questo caso in panchina), i due esterni succitati e Dybala nel ruolo di trequartista a supporto di Higuain. In campo andrà la carica dei 101: tanti sono i gol bianconeri siglati dalla Joya (57) e dal Pipita (44).

La Roma viene invece dalla cocente eliminazione in Coppa Italia contro il Torino. Di Francesco spera di ritrovare proprio nell’occasione più importante il gol perduto da Edin Dzeko, reduce dal sanguigno penalty sbagliato in Coppa. Il bosniaco sarà supportato in avanti da El Shaarawy e Perotti. A centrocampo suoneranno la carica capitan De Rossi e le mezzali Strootman e Nainggolan, nemico giurato del popolo juventino. In difesa, davanti al portiere Alisson, Florenzi e Kolarov agiranno sugli esterni con la coppia centrale composta da Manolas e Fazio.

PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; Barzagli, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. A disposizione: Pinsoglio, Loria, Lichtsteiner, Rugani, Asamoah, Marchisio, Bentancur, Sturaro, Douglas Costa, Cuadrado, Bernardeschi, Pjaca. Allenatore: Massimiliano Allegri

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Fazio, Manolas, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; El Shaarawy, Dzeko, Perotti. A disposizione: Skorupski, Lobont, Bruno Peres, Moreno, J.Jesus, Emerson, Castan, Gerson, Gonalons, Pellegrini, Under, Schick. Allenatore: Eusebio i Francesco.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*