ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Coppa Italia, quarti: anteprima Juventus-Torino
Coppa Italia, quarti: anteprima Juventus-Torino
23.09.2017 - Torino - Serie A 2017/18 - 6a giornata - Juventus-Torino nella foto: l'esultanza dei giocatori della Juventus dopo il gol del 3 a 0

Coppa Italia, quarti: anteprima Juventus-Torino

Cosa c’è di meglio di un derby per iniziare il 2018? Alle 20.45 Juventus-Torino chiude il programma dei quarti di Coppa Italia. Appuntamento allo Stadium.

Ci si attende un derby della Mole a fortissime tinte agonistiche: da una parte ci sono i bianconeri, detentori della Coppa Italia e in netta ripresa anche nel gioco; dall’altra i granata quest’anno troppo altalenanti e ancora alla ricerca della costanza.

La Vecchia Signora ha perso solo uno degli ultimi 24 derby giocati in tutte le competizioni, vincendo per ben 18 volte: chiaro dunque che la squadra di Allegri voglia far valere la legge del derby allo Stadium per l’ennesima volta, dopo la scorpacciata di fine settembre in cui impallinò il Toro con un sonoro 4-0.

Non è dello stesso avviso Sinisa Mihajlovic che, dopo aver fatto l’impresa all’Olimpico battendo la Roma, sogna di fare lo sgambetto agli odiatissimi rivali dell’altra sponda del Po.

Massimiliano Allegri rispolvererà qualche pedina importante, dando fiato ai titolari e provvedendo a un massiccio turnover: rispetto alla trasferta vittoriosa saranno in campo “solamente” Szczesny, Chiellini, Matuidi, il match winner Dybala e Mandzukic. Sturaro sarà abbassato sulla destra, con Asamoah sull’altra corsia e Rugani a ridare fiato a Benatia; a centrocampo col francese si rivedranno il ristabilito Pjanic e Claudio Marchisio, pupillo dello Stadium e già in campo nell’ottavo di Coppa Italia contro il Genoa. Il tecnico livornese dovrebbe optare poi per Douglas Costa sulla destra, ma non è escluso l’impiego di Cuadrado. Per Higuain riposo iniziale.

Nel Torino invece uomini contati per l’allenatore serbo, viste le indisponibilità di capitan Belotti, Ljajic, Barreca, Lyanco, Ansaldi ed Edera (a segno nel precedente turno con la Roma). Tra i pali il sorprendente Milinkovic-Savic; difesa a 4 con anche l’ex Molinaro; a centrocampo riecco Baselli che in campionato non ha giocato nell’ultimo turno per squalifica, insieme a Valdifiori e all’altro ex Rincon. Avanti Mihajlovic dovrà fare di necessità virtù, piazzando Niang come riferimento centrale e Falque e Berenguer sulle ali.

DIRETTA TV: Juventus-Torino sarà trasmessa in diretta su Rai 1 alle 20.45

PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Sturaro, Rugani, Chiellini, Asamoah; Marchisio, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic. All. Allegri

TORINO (4-3-3): Milinkovic-Savic; De Silvestri, N’Koulou, Burdisso, Molinaro; Baselli, Valdifiori, Rincon; Iago Falque, Niang, Berenguer. All. Mihajlovic


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*