ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Di Rohan Dennis il primo acuto del 2018: è di nuovo campione australiano a crono
Di Rohan Dennis il primo acuto del 2018: è di nuovo campione australiano a crono

Di Rohan Dennis il primo acuto del 2018: è di nuovo campione australiano a crono

Per il terzo anno consecutivo spetta a Rohan Dennis l’onore di vincere la prima corsa dell’anno e per il terzo anno consecutivo sono i campionati nazionali australiani a cronometro il terreno prescelto dall’atleta in forza al Bmc Racing Team.

Il talentuoso passista aussie impiega 51’14” per percorrere i km 49 in programma sulle strade di casa, infliggendo oltre un minuto di distacco al secondo classificato, Luke Durbridge della Mitchelton – Scott. Ancor più pesante il passivo del terzo piazzato, il suo compagno di squadra Richie Porte, che comincia da qui la sua stagione che lo porterà innanzitutto a difendere il titolo conquistato dodici mesi fa al Tour Down Under e poi, nel mese di luglio, all’assalto dell’agognato Tour de France.

Il dominio Bmc continua anche in quarta posizione grazie al giovane Miles Scotson, che accusa un gap di poco inferiore ai due minuti, mentre in quinta posizione si classifica Nathan Haas del Team Katusha – Alpecin.
Sullo stesso tracciato si disputa anche la gara femminile, che vede imporsi, anch’ella per la terza volta, Katrin Garfoot, abile a lasciarsi alle spalle Lucy Kennedy (Mitchelton Scott) e Shara Gillow (FDJ Nouvelle Aquitaine Futuroscope).

Oltre all’Australia, la Nuova Zelanda. Qui, tra gli uomini, il più veloce contro le lancette si rivela Hamish Bond, che vince la prova chiudendo con il tempo di 50’50” davanti a Michael Vink (Brisbane Continental) e Jason Christie, entrambi distanziati di oltre un minuto. A Giorgia Williams (Mitchelton Scott) il titolo femminile.

Domenica 7 gennaio sono in programma le prove in linea nei due Paesi, prima che, passata la prima decade del mese, comincino le prime corse a tappe internazionali: l’avvio sarà proprio dall’America con la tradizionale Vuelta al Tachira (dal giorno 12), dall’Africa con la Tropicale Amissa Bongo (dal 15), e proprio dall’Australia con il Tour Down Under, prima prova del circuito WorldTour.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*