ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Australian Open 2018: i tabelloni maschile e femminile
Australian Open 2018: i tabelloni maschile e femminile

Australian Open 2018: i tabelloni maschile e femminile

È tempo di Australian Open 2018, primo Slam dell’anno che si svolgerà sul cemento di Melbourne dal 15 al 28 gennaio. In attesa dei primi incontri, sono stati sorteggiati i tabelloni maschile e femminile del torneo, al termine del quale si dovranno decretare i successori di Roger Federer e Serena Williams nell’albo d’oro.

Uomini. Testa di serie numero uno per Rafael Nadal, ma è proprio Federer il favorito per la vittoria finale. È il più in salute dei Fab Four e quest’anno ha già messo in bacheca la Hopman Cup con la sua nazionale. Difficile dire se potrà ripetere l’impresa di dodici mesi fa, avendo oltretutto uno spicchio di tabellone ricco di insidie (dalla sua parte Novak Djokovic, Juan Martin Del Potro, David Goffin, Milos Raonic), di sicuro suoi suoi avversari pesano molte incognite: lo stesso Rafa, infatti, pur con una parte di tabellone piuttosto agevole, ha effettuato quest’anno una sola esibizione e si presenta al via con molti punti interrogativi.

E se Andy Murray e Kei Nishikori hanno già annunciato il forfait, sarà al via, per la prima volta da Wimbledon, Novak Djokovic, che questo torneo l’ha già vinto cinque volte, ma che pare non essersi ancora del tutto ristabilito dal gomito che lo assillato in questi mesi. E che dire del già citato Wawrinka, sul quale si potrebbe ripetere lo stesso discorso appena fatto per il serbo. Così più di un esperto afferma che potrebbe essere un outsider ad imporsi alla fine: magari quel Grigor Dimitrov che vuol dar fede alle speranze di molti dopo la conquista della Masters Cup; a quel Nick Kyrgios che di qualità ne ha da vendere, ma deve far pace con se stesso dal punto di vista mentale; all’astro nascente Alexander Zverev pronto a spiccare il volo.

Singolare maschile.

Donne. Senza la regina dello scorso anno Serena Williams, il pronostico è apertissimo ed è difficile stabilire chi la spunterà, a partire dall’attuale numero uno Simona Halep (che qui non è mai andata oltre i quarti) passando per le varie Garbine Muguruza, Karolina Pliskova, Sloane Stephens, Caroline Wozniacki.

Singolare femminile.

Italiani. Nel main draw maschile Fabio Fognini, fresco di semifinale a Sidney, esordirà contro l’argentino Horacio Zeballos; Andreas Seppi se la vedrà con il francese Corentin Moutet; Paolo Lorenzi trova il bosniaco Damir Dzumhur; Thomas Fabbiano pesca subito Alexander Zverev. A loro si aggiungono  Lorenzo Sonego e Salvatore Caruso, che hanno brillantemente superato le qualificazioni e per la prima volta si apprestano a prendere parte ad uno Slam. Tra le donne, invece, Francesca Schiavone debutterà contro la #7 Jelena Ostapenko, mentre Camila Giorgi, protagonista di una grande settimana al Premier di Sidney, partirà contro una qualificata.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*