ULTIME NEWS
Home > Calciomercato > Calciomercato Serie A, il punto sugli affari già conclusi
Calciomercato Serie A, il punto sugli affari già conclusi
Torino, 21.09.2016 - Serie A 5a giornata - Juventus-Cagliari - Nella foto: Marko Pjaca - Juventus

Calciomercato Serie A, il punto sugli affari già conclusi

Calciomercato Serie A, la sessione è aperta da una settimana: qualcuno dei 20 club ha già concluso qualche trattativa, altri si stanno muovendo. Il punto.

Alcune delle squadre di Serie A si sono mosse soprattutto in uscita, ma non hanno disdegnato di ufficializzare qualche colpo che era nell’aria già da tempo.

La Lazio per esempio ha abbracciato Martin Caceres: il difensore uruguagio era stato “parcheggiato” al Verona fino a gennaio dopo l’acquisto della scorsa estate; un ottimo rinforzo per la difesa di Simone Inzaghi, ora che dopo la sosta il gioco si farà duro con ben tre competizioni a cui pensare.

A proposito di Roma: i giallorossi hanno ceduto in prestito Leandro Castan al Cagliari. Il difensore brasiliano, reduce dalla parentesi non troppo fortunate con il Cagliari e con la Sampdoria e ormai estromesso dal progetto tecnico della squadra di Di Francesco, si accasa in Sardegna dove proverà a riconquistare lo smalto perduto.

Saluta invece il rossoblù cagliaritano per abbracciare quello crotonese Marco Capuano: il difensore arriva alla corte di Walter Zenga, che si è speso via telefono per convincerlo, con la formula del prestito con obbligo di riscatto.

Altra squadra, altro difensore: il Benevento ha prelevato dal Maribor il 24enne difensore francese Jean-Claude Billong, centrale fisico e agile che quest’anno con gli sloveni ha anche disputato qualche partita di Champions.

Particolarmente attiva anche un’altra squadra impegnata per la salvezza: il Verona ha prelevato in prestito gli attaccanti Bruno Petkovic (croato ex Bologna) e Ryder Matos (brasiliano ex Udinese).

Decisamente tante le operazioni in uscita: le stesse Bologna e Udinese hanno fatte partire nell’ordine Oikonomou e i vari Jadson, Hallberg e Mallè. Lo stesso ha fatto la Lazio coi giovani Germoni (Perugia) e Palombi (Salernitana); la Fiorentina con Hagi jr. e Gilberto; il Crotone con Kotnik e Firenze (appena prelevato dalla Pro Vercelli e girato al Venezia), il Chievo con Gatto e Rigione (definitivo all’Alessandria e in prestito alla Ternana) e infine l’Atalanta con Suagher ed Emmanuello, ceduti in prestito al Cesena.

L’operazione più importante in uscita è però quella che riguarda la Juventus: la Vecchia Signora ha dato in prestito Marko Pjaca allo Schalke 04. Il promettente fantasista croato andrà a riprendere confidenza col campo in Germania per tornare poi abile e arruolabile quest’estate.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*