ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Vuelta al Tachira 2018, tris Androni: Sosa vince a San Simon
Vuelta al Tachira 2018, tris Androni: Sosa vince a San Simon
Androni Giocattoli - Sidermec 2017 - Arona - 16/02/2017 -  - photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2017

Vuelta al Tachira 2018, tris Androni: Sosa vince a San Simon

Androni Giocattoli – Sidermec – Bottecchia mattatrice in questa prima parte di Vuelta al Tachira 2018: dopo aver fatto sue due volate con Matteo Malucelli, la formazione Professional italiana si aggiudica anche la quarta tappa grazie ad Ivan Sosa.

Tre affermazioni su quattro tappe. Non poteva cominciare meglio la stagione dei Savio boys, che si fanno trovare pronti non soltanto in volata, ma anche in salita. È il primo arrivo in quota della corsa venezuelana, quello che porta, dopo 151 km con partenza a Colon, in cima a San Simon. Egan Bernal è stato lanciato dalla compagine italiana ed è ora approdato al Team Sky, ma c’è un altro talento colombiano pronto a seguire le sue orme: è Ivan Ramiro Sosa, soli venti anni e tanta caparbietà quando la strada sale.

Già lo scorso anno si era fatto ben notare vincendo la classifica dei giovani, pur non portando a casa alcun successo. Quest’anno è la volta buona ed ecco arrivare la prima vittoria da professionista in una corsa del calendario Uci. L’ascesa finale termina ad appena tre chilometri al traguardo, sufficienti per apportare la giusta selezione: rimangono in pochi  nel gruppo principale e Sosa si impone con tre secondi di vantaggio su Anderson Paredes e nove secondi sull’altro gioiellino scoperto da Gianni Savio, il costaricense Kevin Rivera. Quarta posizione, staccato, di 11″, per il colombiano Heiner Parra, quinto Nelson Camargo.

Perde quasi mezzo minuti, ma in virtù del quarto d’ora guadagnato nella fuga bidone della seconda frazione rimane davanti a tutti in classifica generale: seguono a tre secondi da Angel Rivas e a sette secondi Ronald González. Si torna presumibilmente a sprintare nella quinta tappa, che va da La Fría a Tovar (146.10 km): sarà ancora uno show da parte della premiata ditta italiana con la coppia Matteo Malucelli e Marco Benfatto? Ce lo auguriamo.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*