ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Mareczko batte ancora Coquard allo Sharjah Tour 2018. Corsa a Moreno
Mareczko batte ancora Coquard allo Sharjah Tour 2018. Corsa a Moreno

Mareczko batte ancora Coquard allo Sharjah Tour 2018. Corsa a Moreno

Jakub Mareczko (Wilier  Triestina – Selle Italia) batte Bryan Coquard (Vital Concept) 2-0. Si conclude con il netto risultato in favore dell’italiano lo Sharjah Tour 2018, corsa a tappe disputata negli Emirati Arabi Uniti. A vincere la generale è invece lo spagnolo Javier Moreno (Delko  Marseille Provence KTM).

Due volate, due vittorie da parte del portacolori azzurro, che ha al meglio sul talentuoso velocista francese, a secco al termine della prova. Davvero un incoraggiante inizio di stagione per lo sprinter bresciano, che dopo aver fatto incetta di affermazioni in Asia la scorsa stagione, quest’anno vuole mettere la sua firma in gare di maggiore importanza, compreso il Giro d’Italia.

Ed è indubbiamente un avvio di 2018 positivo per l’intera squadra Wilier Selle Italia, che mette a segno la terza vittoria: accanto alle due del velocista italo-polacco va ricordata, infatti, quella di Luca Pacioni alla Tropicale Amissa Bongo. Ora testa al Dubai Tour, dove la concorrenza sarà certamente più elevata.

Quanto allo Sharjah Tour, che apre il sempre più fitto calendario di corse della penisola arabica, è l’esperto iberico Javier Moreno a portare a casa la classifica generale. Nessun successo di tappa all’attivo per l’ex Movistar e Bahrain – Merida, ma la somma dei piazzamenti gli vale il gradino più alto del podio: ha scelto di fare un passo indietro accettando la chiamata della Professional francese Delko Marseille e ha subito ripagato la formazione transalpina.

A completare la top tre finale sono il francese Thomas Lebas (Kinan Cycling) e un compagno di squadra del vincitore, il bulgaro Nikolay Mihaylov. Ai piedi del podio c’è un atleta africano, il keniano Salim Kipkemboi (Bike Aid), primo nella frazione più impegnativa grazie ad una fuga da lontano. Migliore italiano piazzato è Davide Rebellin (Sovac-Natura$Ever), undicesimo.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*