ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A, 22ª giornata: anteprima Roma-Sampdoria
Serie A, 22ª giornata: anteprima Roma-Sampdoria
Inter-Roma - Serie A 2017-18 - 21a giornata - Nella foto: Radja Nainggolan e Edin Dzeko - Roma Calcio

Serie A, 22ª giornata: anteprima Roma-Sampdoria

Ancora Roma-Sampdoria: 4 giorni dopo il recupero della gara d’andata, giallorossi e blucerchiati si ritrovano di fronte, stavolta all’Olimpico. Non ci sarà Schick. L’anteprima.

Roma e Sampdoria tornano a sfidarsi nel posticipo della 22esima giornata a 4 giorni dall’1-1 di Marassi, conquistato dai giallorossi con un gol in extremis del partente (?) Edin Dzeko.

Dopo la pausa la squadra di Eusebio Di Francesco ha raccolto due 1-1 in due partite: prima di Genova è arrivato quello, stavolta subìto, contro l’Inter a San Siro. Per questo motivo la Roma deve assolutamente vincere: ritrovare il feeling col successo, certo, ma soprattutto conquistare tre punti che le permetterebbero di agganciare l’Inter al 4° posto.

Dall’altra parte c’è la bella Sampdoria di Marco Giampaolo: in trasferta la squadra doriana è stato spesso altalenante (2 sole vittorie in 10 partite) eppure finora la sua stagione è stata a dir poco straordinaria; il Baciccia ha intenzione di consolidare il 6° posto, visto che dietro tutte le dirette avversarie per l’Europa League hanno vinto e sono ora col fiato sul collo.

A sorpresa Di Francesco ha convocato El Shaarawy. Il Faraone sembra aver recuperato dall’infortunio muscolare che lo aveva costretto al forfait nella partita di mercoledì sera. Stesso discorso vale per De Rossi e Perotti che tornano a disposizione nonostante il differenziato dei giorni scorsi. Di Fra comunque non si fida troppo e li farà partire dalla panchina. Chi invece stasera all’Olimpico rischia seriamente di non esserci è il grande ex Patrik Schick. L’attaccante ceco durante l’allenamento di ieri ha accusato un piccolo problema fisico: solo a ridosso del fischio iniziale si deciderà il suo impiego, con Defrel che è già in preallarme.

Dall’altra parte Giampaolo è alle prese con due dubbi legati ai forfait, pesanti, di Praet e di Quagliarella, usciti malconci dalla sfida infrasettimanale. Al posto del centrocampista ci sarà Barreto; il goleador da record invece è ancora in dubbio per stasera: Caprari è pronto nel caso a sostituirlo.

PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Pellegrini, Strootman, Nainggolan; Defrel, Dzeko, El Shaarawy. All. Di Francesco

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Strinic; Barreto, Torreira, Linetty; Ramirez; Quagliarella, Zapata. All. Giampaolo


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*